Var Group lancia Digital Industries: obiettivo è Industria 4.0 | Digital4Trade
Questo sito web utilizza cookie tecnici e, previo Suo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsente all'uso dei cookie. Leggi la nostra Cookie Policy per esteso.OK

Iniziative

Var Group lancia Digital Industries: obiettivo è Industria 4.0

di Redazione

06 Dic 2018

Digital Industries riunirà sotto un unico polo tutte le iniziative legate al mondo industriale di Var Group, che punta a un’ulteriore crescita del fenomeno Industria 4.0

Var Group scommette sulla trasformazione digitale del mondo industriale: il gruppo ha infatti annunciato la costituzione di Digital Industries, una proposta completa e strutturata per accompagnare le imprese del settore secondario nel percorso di digitalizzazione di tutti i processi aziendali: progettazione e gestione del ciclo di vita del prodotto e dei processi produttivi, tracciabilità, qualità, integrazione operativa, gestione degli asset e della loro manutenzione, fino alla servitizzazione attraverso l’interconnessione dei prodotti resi intelligenti. Il nuovo polo dedicato al mondo industriale si focalizzerà nella realizzazione di progetti di Product Lifecycle Management, Process Transformation, Digital Manufacturing, Manufacturing optimization & performance management, Virtual Manufacturing, Asset optimization & management, Product digitalization, High Performance Computing e Managed Services.

A spingere Var Group in questa direzione c’è la convinzione che le tematiche legate all‘Industria 4.0 non siano ancora diffuse quanto potrebbero, soprattutto tra le medie imprese.  In questa ottica Var Group, forte di un osservatorio di oltre 10.000 clienti su tutto territorio nazionale, ha creato un polo unico per le aziende manifatturiere che riunisce realtà già presenti nel gruppo che operano in questo mondo: Tech-Value, CCSTEAM, Var Engineering e Var Sirio Industria portano una lunga esperienza nel settore Automotive, Transportation, Machinery, CPG ed Energy. Si tratta di un’area che genera per il gruppo un fatturato aggregato di circa 30 milioni di Euro, occupando 250 professionisti per oltre 1000 clienti attivi.

 

Francesca Moriani, amministratore delegato di Var Group

«Il settore manifatturiero italiano è estremamente vivace in questo momento ed è propenso all’innovazione, ma solo una parte delle aziende affronta con decisione il tema della trasformazione digitale – . Per un veloce ritorno degli investimenti serve implementare in modo efficace le tecnologie a supporto della Digital Transformation – dichiara Elio Radice Consigliere di Var Group che acquisirà anche il ruolo operativo di Responsabile Digital Industries di Var Group -. Per questo abbiamo deciso di creare una realtà che diventi il partner di riferimento per le aziende manifatturiere, integrando tutte le competenze Var Group e ripensandole per questo settore».

«La sfida per le nostre imprese è mantenere l’eccellenza tipica del Made In Italy nella produzione, in un contesto dove la competitività si gioca su nuovi modelli che non possono più prescindere dalle tecnologie digitali – dichiara Francesca Moriani Amministratore Delegato di Var Group –. Var Group propone un modello e un’offerta estremamente focalizzata che permette di accelerare il ritorno degli investimenti».

 

Var Group lancia Digital Industries: obiettivo è Industria 4.0

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *