VEM Sistemi cura la digital transformation di Rivit | Digital4Trade
Questo sito web utilizza cookie tecnici e, previo Suo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsente all'uso dei cookie. Leggi la nostra Cookie Policy per esteso.OK

Case History

VEM Sistemi cura la digital transformation di Rivit

di Redazione #Digital4Trade

29 Mar 2018

La società specializzata nella realizzazione di prodotti per il fissaggio della lamiera si è affidata alla consulenza di VEM Sistemi per riorganizzare i propri processi produttivi

Di digital transformation si parla tanto, talvolta anche a sproposito e spesso con poca concretezza. Un reale caso di trasformazione dei processi produttivi di un’azienda grazie all’impiego delle moderne tecnologie digitali ha invece interessato Rivit, società specializzata nella realizzazione e fornitura di prodotti per il fissaggio della lamiera, che si è affidata alla consulenza di VEM Sistemi (qui l’ultima intervista al Ceo Stefano Bossi). Nata nel 1973 come impresa artigianale, Rivit ha sede in provincia di Bologna, a cui si aggiungono una filiale a Latina, un’unità produttiva a Varese e due sedi estere in India e Marocco. Una realtà che ha deciso intraprendere un processo di trasformazione digitale che ci aiutasse a rendere più efficienti i processi e a ottimizzare l’operatività. Il primo passaggio ha riguardato l’adozione di un ERP multilingua per la gestione del business su scala globale, che ha previsto anche lo sviluppo di un nuovo portale aziendale in ottica B2B e B2C e l’implementazione di soluzioni di collaborazione basate su rete IP per sfruttare la massima integrazione tra i sistemi. Ma il vero e proprio salto di qualità è stato la realizzazione di un magazzino di 18mila mq completamente automatizzato, comprensivo di robot, 2 trasloelevatori e 24mila vassoi, che sfrutta i vantaggi dell’approccio Industry 4.0 per evadere il maggior numero di ordini nel minor tempo possibile, arrivando a movimentare oltre 45mila articoli per un totale di 100mila referenze.

 

Il supporto di VEM Sistemi

Per rendere possibile tutto questo VEM sistemi ha supportato Rivit nel potenziamento dell’infrastruttura di Data Center, realizzando un ambiente affidabile e sicuro in cui gestire le informazioni utilizzate da tutti i comparti produttivi. Più precisamente, VEM ha rimodernato il parco server di Rivit nell’ottica del raggiungimento di una elevata affidabilità operativa, integrando un’infrastruttura composta da due host basati su ambiente VMWare che ospitano server completamente virtualizzati, a cui si aggiungono due dispositivi di storage NetApp ridondati che, grazie all’architettura di back-up, garantiscono la disponibilità di tutti i dati aziendali. Oltre a una più efficace fruibilità dei dati, grazie alle soluzioni adottate, la società ha raggiunto un elevato livello di sicurezza, in ottica GDPR. Per il futuro Rivit guarda all’Internet of Things, tanto che è previsto il potenziamento del sistema di tracciabilità dei prodotti e degli utensili realizzati presso gli stabilimenti aziendali. «Questo progetto è un chiaro esempio di come il valore dell’information technology superi quello della pura tecnologia – ha commentato Gabriella Attanasio, Direttore Tecnico di VEM sistemi. “Non si tratta più di portare tecnologia in modalità addizionale su una macchina, ma di un più articolato percorso di digital transformation in cui l’IT diventa la chiave di volta per incrementare efficienza e competitività».

Redazione #Digital4Trade

Profilo ufficiale della redazione di Digital4Trade