OneDrive restituisce 15 GB agli iscritti: ecco come fare | Digital4Trade
Questo sito web utilizza cookie tecnici e, previo Suo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsente all'uso dei cookie. Leggi la nostra Cookie Policy per esteso.OK

Cloud

OneDrive restituisce 15 GB agli iscritti: ecco come fare

di Paolo Longo

14 Dic 2015

Passo indietro di Microsoft che ha deciso di lasciare ai vecchi utenti le attuali soglie gratuite

Poco meno di un mese fa, Microsoft aveva annunciato la riduzione dello spazio gratuito a disposizione per i clienti di OneDrive, sia quelli consumer che business. Oggi arriva invece un importante dietrofront da parte dell’azienda di Redmond, che ha deciso di premiare la fedeltà dei suoi utenti. In pratica, invece di abbassare di default a 5 GB la soglia di spazio utilizzabile sulla nuvola, riducendo così vistosmente la porzione gratis che le persone avevano utilizzato sinora, Microsoft ha preferito incontrare le necessità degli affezionati, offrendo la possibilità di mantenere i 15 GB free, regalati a qualunque iscritto. La multinazionale guidata da Nadella mostra in questo modo di aver ascoltato i dissapori nati su internet al momento dell’avviso della “decurtazione”, quando oltre 70 mila navigatori avevano sottoscritto l’appello per la restituzione su una sezione di “OneDrive UserVoice“, un luogo di supporto per la community del cloud di Microsoft.

Marcia indietro

Proprio Microsoft ha risposto alle lamentele degli utenti attraverso un post di Douglas Pearce, portavoce dell’azienda, che ha scritto su UserVoice: «Ai clienti del nostro servizio gratuito che hanno più di 5 GB di contenuti e che si vedranno coinvolti direttamente nel taglio di storage offriremo un anno gratuito di Office 365 Personal, che include 1 TB di storage. Questi clienti riceveranno un’email con le informazioni per ottenere l’offerta nei primi periodi dell’anno prossimo – e ha aggiunto – ai nostri fan più grandi che sono stati sostenitori leali di Microsoft OneDrive aggiungeremo una nuova offerta che permetterà loro di mantenere i 15 GB di storage attuali anche dopo i cambiamenti che avverranno l’anno prossimo. Se hanno anche il bonus di 15 GB del rullino fotografico, manterranno anche quello. Siamo tutti veramente dispiaciuti per la frustrazione che tale decisione ha provocato in voi e per il modo in cui il mese scorso la novità è stata comunicata». C’è tempo fino al 31 gennaio 2016 per iscriversi a questo indirizzo e ottenere così i 15 GB gratuiti.

Paolo Longo

Tech Journalist, responsabile tecnico/editoriale della sezione Tech Lab #Digital4Trade, appassionato di BritPop e dei fratelli Gallagher

OneDrive restituisce 15 GB agli iscritti: ecco come fare

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *