Windows Phone: abbandonato anche da Facebook | Digital4Trade
Questo sito utilizza cookie per raccogliere informazioni sull'utilizzo. Cliccando su questo banner o navigando il sito, acconsenti all'uso dei cookie. Leggi la nostra cookie policy.OK

Decisioni

La lenta morte di Windows Phone: abbandonato anche da Facebook

di Paolo Longo

28 Mar 2017

La chat del social network smetterà di funzionare sul 76% dei Windows Phone con la versione 8.1 dell’OS

Gli utenti Windows Phone non sono di certo i più contenti al mondo. Tra la mancanza di molte app famose sulle piattaforme rivali e l’assenza di un’offerta valida a livello hardware, pare che il mondo di Microsoft dedicato ai cellulari sia davvero giunto alla fine dei suoi giorni. A decretarne il lento e inesorabile declino è anche Facebook che ha comunicato di voler interrompere il supporto della sua app Messenger per i dispositivi con sistema operativo 8.1, che rappresentano ancora il 76% di tutti i Windows Phone attivi al mondo. Facebook ha invitato proprio questi ultimi ad aggiornare all’OS più recente, per poter continuare a utilizzare le chat del social network più popolato al mondo.

windows phone
Windows Phone in pericolo perdendo il supporto della chat Facebook

“Grazie per aver scelto Messenger. Ci preme informati che dalla fine di marzo la versione dell’app attuale non verrà più supportata, quindi non potrai inviare o ricevere messaggi. Puoi effettuare l’update del software gratuitamente”. In poche parole, chiunque ha uno smartphone Windows Phone 8 o 8.1 e sa di poter passare al 10 potrà farlo in maniera semplice e senza costi, mentre tutti coloro che usano un device non aggiornabile dovranno rassegnarsi al non poter più sfruttare le chat social, almeno fin quando non passeranno a un telefonino di ultima generazione. Facebook non è la sola ad aver preso posizione circa le versioni più vecchie di Windows Mobile. La stessa Microsoft, con Skype, ha chiuso il supporto a Windows 8 a Windows Phone 8.1 in tempi recenti e a gennaio ha persino annunciato che Minecraft, il titolo acquisito da Mojang, non avrebbe più ricevuto aggiornamenti su dispositivi Windows Phone, continuando tuttavia il suo ciclo di vita su Windows Store per computer potenziati dall’ultimo sistema operativo di Redmond.

  • arrow_upward
  • arrow_downward
  • share
    26 Share
Paolo Longo

Tech Journalist, responsabile tecnico/editoriale della sezione Tech Lab #Digital4Trade, appassionato di BritPop e dei fratelli Gallagher