Intel: arriva il mini pc per la VR | Digital4Trade
Questo sito web utilizza cookie tecnici e, previo Suo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsente all'uso dei cookie. Leggi la nostra Cookie Policy per esteso.OK

Intel oltre i guai: ecco il mini-PC per il VR

di Paolo Longo

09 Gen 2018

Il modo migliore per andare oltre la crisi di Meltdown e Spectre è puntare sulle novità, come i recenti NUC8i7HVK e NUC8i7HNK pensati per il gaming e il 3D

Al Consumer Electronic Show di Las Vegas Intel ha dimenticato il recente passato. Lo ha fatto togliendosi per un momento di dosso le critiche piovute sugli exploit dei processori e presentando un nuovo dispositivo, in grado di rivoluzionare il gaming moderno. In realtà i device in questione sono due, riconducibili entrambi al concetto di NUC, ovvero Next Unit of Computing, una categoria nella quale la stessa Intel inserisce concept innovativi per le tecnologie del futuro. Dopo un paio di anni dalle prime informazioni, i NUC sono diventati realtà, nella forma dei NUC8i7HVK e NUC8i7HNK.

 

Si tratta di miniPC che di fatto entrano nel palmo di una mano ma dalla potenza superiore, capace di andare ben oltre quella di molti desktop moderni. Il loro cuore è un processore i7 di nuova generazione che, abbinato a una scheda video AMD RX Vega M, è in grado di far girare tranquillamente la maggior parte dei videogame di qualità e applicazioni di realtà virtuale, da vivere con i visori in circolazione.

Al di là della declinazione particolarmente interessante per i gamer, è evidente che tutti e due i computer si pongono come scelta ottima anche per il lavoro e la produzione multimediale anche di un certo tipo. Certo, non sono pronti all’uso come un classico notebook però ospitano un hardware d’eccezione che all’occorrenza può essere trasportato in borsa e agganciato a qualsiasi schermo.

 

Di serie sia il NUC8i7HVK che il NUC8i7HNK montano porte Thunderbolt 3 USB-C, mini DisplayPort, USb 3.1, HDMI, jack audio e ingresso Ethernet di classe gigabit. Arriveranno in primavera a prezzi da definire con l’obiettivo di dare nuova linfa al mercato del gaming casalingo, sempre più minacciato dalle console all-in-one.

Paolo Longo

Tech Journalist, responsabile tecnico/editoriale della sezione Tech Lab #Digital4Trade, appassionato di BritPop e dei fratelli Gallagher