Epson annuncia SureColor SC-P20000, la stampante professionale per i creativi digitali | Digital4Trade
Questo sito utilizza cookie per raccogliere informazioni sull'utilizzo. Cliccando su questo banner o navigando il sito, acconsenti all'uso dei cookie. Leggi la nostra cookie policy.OK

Printing

Epson annuncia SureColor SC-P20000, la stampante professionale per i creativi digitali

di Paolo Longo

03 Mar 2016

Il nuovo dispositivo può realizzare cartelloni, grafiche per eventi, fotografie e grandi tirature grazie ai suoi 64 pollici

Epson ha lanciato sul mercato la nuova SureColor SC-P20000 da 64 pollici, un po’ l’erede della Stylus Pro 11880, dalla quale eredita forme e capacità di realizzazione, pur rappresentando un aggiornamento sostanziale nelle funzioni. La SureColor è stata progettata pensando alle esigenze dei creativi digitali che hanno bisogno di produrre grafiche di alta qualità, anche in grandi tirature. Indirizzata ad aziende serigrafiche, laboratori fotografici, copisterie e uffici professionali, il modello assicura risultati oltre la norma grazie alla testina di stampa PrecisionCore MicroTFP, che può lavorare fino ad una risoluzione massima di 2400 x 1200 dpi. Molte delle tecnologie a bordo sono prese in prestito dalla famiglia di stampanti SC-P, compresa la facilità di accesso a pannello e opzioni, anche se qui la declinazione è fortemente votata a un ambito di produttività più elevato.

Sulla plancia è presente il solito display LCD a colori, da qui raggiungere le diverse impostazioni mentre ai fianchi delle aperture trasparenti permettono di accedere al rotolo, testina e guarnizioni così da effettuare una pulizia semplice ed efficace in qualsiasi momento. In occasione della presentazione, Renato Sangalli, Sales Manager prodotti Pro-Graphics di Epson Italia ha spiegato: “Molti aspettavano la nuova generazione della serie Epson Stylus Pro 11880. La SureColor SC-P20000 è una degna erede di quel modello e porta con sé prestazioni ancora più elevate. Questa stampante coniuga l’elevata velocità di stampa con la qualità che i clienti si aspettano da un prodotto Epson, offrendo allo stesso tempo nuove opportunità di grafica e una maggiore facilità di utilizzo. Tra le tante innovazioni ne cito una: l’utilizzo del set di inchiostri Epson UltraChrome Pro a 10 colori, che assicura una riproduzione dei colori ottimale con neri pieni e profondi”.

Paolo Longo

Tech Journalist, responsabile tecnico/editoriale della sezione Tech Lab #Digital4Trade, appassionato di BritPop e dei fratelli Gallagher