Come funziona Microsoft Your Phone | Digital4Trade
Questo sito utilizza cookie per raccogliere informazioni sull'utilizzo. Cliccando su questo banner o navigando il sito, acconsenti all'uso dei cookie. Leggi la nostra cookie policy.OK

Applicazioni

Come funziona Microsoft Your Phone

di Paolo Longo

09 Mag 2018

Redmond ha svelato l’app che unisce Windows e Android, fungendo da gateway tra i due sistemi operativi. Ecco di cosa si tratta

Nei giorni precedenti alla conferenza Build, alcuni smanettoni avevano trovato dentro il codice di sviluppo della nuova versione di Windows 10 una sezione dedicata a un’app telefonica. Questo aveva fatto pensare a un ritorno nel mondo smartphone da parte di Microsoft, abbandonato mesi fa dopo aver capito che contro lo strapotere di Android e iOS c’è ben poco da fare. E invece, a fatto compiuto, la multinazionale americana ci ha sorpresi tutti.

 

Si, perché un rimando all’universo mobile, nel prossimo futuro di Windows, c’è davvero ma non nella maniera in cui pensavamo. Proprio alla Build 2018, la compagnia ha presentato Your Phone, una nuova app che promette di unire due contesti ad oggi separati: Windows 10 e Android. L’obiettivo è permettere agli utenti di gestire il loro dispositivo semplicemente dal computer, lasciandolo chiuso in una borsa, nel taschino della giacca e senza doverlo accendere di volta in volta per leggere e rispondere alle notifiche.

Quello che fa Your Phone è fungere da gateway tra i due OS, sebbene non ancora in maniera definitiva e del tutto replicata. Nel concreto, tramite l’app si potrà accedere ai messaggi, notifiche, foto e contatti del telefono, un po’ come avviene su iTunes per iPhone anche se in maniera più limitata. Anzi, il client supporterà anche iOS seppur con qualche funzione in meno rispetto alla versione Android, piattaforma notoriamente più aperta al “dialogo” con soluzioni di terze parti.

 

Stando a Microsoft, entro qualche mese Your Phone sarà in grado di effettuare un vero e proprio mirroring degli smartphone con sistema operativo Google, così da offrire un’esperienza produttiva completa e senza soluzione di continuità con ciò che accade sui device. Disponibile agli iscritti al programma Insider, Your Phone sarà rilasciata più in là, probabilmente integrata nel prossimo aggiornamento di Windows 10, atteso dopo l’estate.

Paolo Longo

Tech Journalist, responsabile tecnico/editoriale della sezione Tech Lab #Digital4Trade, appassionato di BritPop e dei fratelli Gallagher