BlackBerry torna grande con KEYOne | Digital4Trade
Questo sito utilizza cookie per raccogliere informazioni sull'utilizzo. Cliccando su questo banner o navigando il sito, acconsenti all'uso dei cookie. Leggi la nostra cookie policy.OK

Smartphone

BlackBerry KEYone arriva in Italia con Ingram Micro

di Paolo Longo

09 Giu 2017

Lo smartphone della rinascita con Android è già in pre-ordine tramite i canali ufficiali della divisione nazionale del distributore di tecnologia all’ingrosso

Presentato durante l’ultimo Mobile World Congress di Barcellona (febbraio 2017), lo smartphone BlackBerry KEYone è considerato quello della rinascita per il famoso brand canadese. Dotato di una tastiera qwerty estesa e delle funzionalità che hanno reso la mora il marchio preferito da chi abbraccia la produttività in mobilità, KEYone gode di tutti i vantaggi della piattaforma Android in quanto a parco di applicazioni disponibili, sfruttando però pienamente le misure di sicurezza software tipiche di BlackBerry. Dopo la chiusura della divisione mobile della multinazionale e l’affidamento della costruzione dei device alla cinese TCL Communication, BlackBerry ha sfornato cellulari di modesto valore, alquanto lontani dagli standard del passato (tipo la serie Pearl).

 

Con KEYone le carte in tavola cambiano notevolmente, viste le aspettative che circondano il dispositivo. A distribuirlo in Italia sarà la divisione Mobility di Ingram Micro Italia, la filiale italiana di Ingram Micro Inc, il più grande distributore a livello mondiale di tecnologia all’ingrosso, leader globale nella supply chain IT, nei servizi legati al ciclo di vita dei dispositivi del mondo Mobile e nelle soluzioni di logistica.

Sergio Ceresa, Direttore della divisione Mobility di Ingram Micro ha detto: “Siamo molto soddisfatti di questo accordo con TCL Communication per il nuovo KEYone: è la continuazione della nostra partnership di grande successo con questo gruppo e siamo davvero molto interessati ai nuovi sviluppi che si delineano. Il dispositivo ha ottenuto recensioni stellari dai partner e ci aspettiamo un lancio di grande successo. I nostri team Mobile e IT Sales sono prontissimi e stanno ricevendo già i pre-ordini.”

 

L’hardware è di un certo livello grazie alla presenza del processore Snapdragon 625 con 3 GB di RAM e memoria da 32 GB, schermo da 4,5 pollici con risoluzione 1620 x 1080 pixel, fotocamera principale da 12 megapixel con sensore IMX378 e anteriore da 8 megapixel con ottica grandangolare; la batteria è da 3050 mAh. Il sistema operativo a bordo è Android 7.1 Nougat con personalizzazione proprietaria, dotata di servizi come il famoso Hub che raccoglie le notifiche di social e messaging.

 

I pre-ordini sono già disponibili a 619,90 euro. Maggiori informazioni su:   Mobility.italy@ingrammicro.com

Paolo Longo

Tech Journalist, responsabile tecnico/editoriale della sezione Tech Lab #Digital4Trade, appassionato di BritPop e dei fratelli Gallagher