Aruba lancia un servizio per la fatturazione elettronica | Digital4Trade
Questo sito web utilizza cookie tecnici e, previo Suo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsente all'uso dei cookie. Leggi la nostra Cookie Policy per esteso.OK

Servizi

Aruba lancia la “Fatturazione Elettronica” semplice e conveniente

di Redazione

25 Lug 2018

Con la prossima entrata in vigore della nuova normativa e delle nuove scadenze per PA e professionisti con Partita IVA, Aruba decide di proporre un nuovo servizio di Fatturazione Elettronica per gestire al meglio l’intero processo di fatturazione. Fra i vantaggi: semplicità, risparmio e sicurezza

Il 1° gennaio 2019 scatta l’obbligo di fatturazione elettronica per tutti i soggetti dotati di P.IVA. A fronte di questo, Aruba ha lanciato un nuovo servizio di Fatturazione Elettronica che consente di gestire il flusso di fatturazione in maniera semplice e conveniente, ma soprattutto in linea con le nuove normative.

La prima scadenza è appena scattata: dal 1° luglio 2018 infatti i subappaltatori della PA hanno l’obbligo di trasmettere fatture utilizzando un servizio di Fatturazione Elettronica che segua la nuova normativa. Le prossime date saranno invece il 1° settembre 2018 per gli acquisti in ambito tax free shopping (i visitatori non residenti nella Comunità Europea per fatture di importo superiore ai 155€) e il 1° gennaio 2019 per gli operatori della filiera dei carburanti e per tutte le partite IVA ad esclusione dei soggetti in regime dei minimi e forfettario.

I vantaggi di Fatturazione Elettronica di Aruba:

  1. Risparmio: la gestione elettronica del flusso di fatturazione attraverso un’applicazione web consente di eliminare i costi del materiale di cancelleria, invio o distribuzione delle fatture ed archiviazione;
  2. Efficienza: i tempi di archiviazione dati e ricerca sono ridotti notevolmente;
  3. Sicurezza: i controlli di sistema segnalano eventuali inesattezze, sia in fase di compilazione, sia prima dell’invio;
  4. Libertà di personalizzazione: vi è anche la possibilità di gestire manualmente parte delle impostazioni;
  5. Conformità:  l’integrazione con il sistema informatico dell’Agenzia delle Entrate permette di eseguire tutti i controlli necessari affinché il documento sia emesso in maniera corretta e la procedura vada a buon fine. In particolare, la generazione e l’apposizione di firma digitale e marcatura temporale sui documenti, il transito e la successiva conservazione della fattura sono automatiche e in linea con la normativa di riferimento.

Il servizio di Fatturazione Elettronica di Aruba dispone di un’interfaccia intuitiva e un utilizzo su misura del cliente, progettato per semplificare, automatizzare e velocizzare i processi. In particolare consente di gestire in piena autonomia l’intero processo di fatturazione verso professionisti dotati di partita IVA (fatturazione elettronica B2B), Pubbliche Amministrazioni e consumatori finali (fatturazione elettronica B2C). Il servizio è acquistabile direttamente online a partire da 25 euro annui e offre 1 GB di spazio per conservare oltre 100.000 fatture.

 

Aruba lancia la “Fatturazione Elettronica” semplice e conveniente

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *