Var Group e Microsoft allargano l'alleanza all'ambito cloud | Digital4Trade
Questo sito web utilizza cookie tecnici e, previo Suo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsente all'uso dei cookie. Leggi la nostra Cookie Policy per esteso.OK

Partnership

Var Group e Microsoft allargano l’alleanza all’ambito cloud

di Gianluigi Torchiani

18 Mag 2015

Le due società hanno stretto un accordo strategico che prevede la realizzazione di nuovi progetti a beneficio dell’innovazione del Paese

Durante l’annuale convention di Var Group tenutasi a Cervia, l’azienda ha reso noto il nuovo accordo strategico stretto con Microsoft che non solo consolida la partnership tra le due realtà, ma allarga la loro collaborazione anche sul fronte del cloud computing. Infatti, Var Group amplierà la propria offerta di servizi di data center integrando la piattaforma Microsoft Azure e le soluzioni Office 365 e Dynamics CRM online. Lo scopo di questa unione è quello di puntare a supportare con il cloud ibrido il percorso di innovazione di più di 15.000 aziende italiane attraverso l’offerta di soluzioni semplici e accessibili che possano promuovere progetti IT scalabili in risposta alle esigenze delle aziende e affidare i propri processi al cloud in maniera sicura. Var Group, vista la sua ampia distribuzione su tutto il territorio, porterà direttamente alle imprese i vantaggi dell’offerta Hybrid Cloud sviluppando progetti su misura per ogni singola realtà.

«Siamo convinti che questo accordo ci permetterà di fornire un supporto adeguato a tutte quelle imprese che vogliono cogliere la sfida dell’internazionalizzazione contando su soluzioni affidabili, sempre disponibili e in grado di crescere in base alle esigenze che di volta in volta si presentano – ha detto Francesca Moriani, amministratore delegato di Var Group -. Da sempre lavoriamo per fornire servizi innovativi che integriamo con offerte personalizzate per settori di business specifici. La nostra offerta di Hybrid Cloud va in questo senso ed è caratterizzata da continui investimenti in infrastrutture, competenze, valore delle piattaforme offerte, consulenza, sicurezza e prossimità territoriale. In quest’ottica la partnership con Microsoft è strategica». La convention di Cervia è stata il primo momento di formazione per il canale di Var Group cui seguiranno workshop e training che vedranno coinvolti oltre 800 addetti facenti parte del network, che saranno affiancati nel trasferire alle aziende del territorio i vantaggi di Azure, Office 365 e Dynamics CRM online unitamente al valore della piattaforma in una visione prospettica di Internet of Things.

«Var Group si distingue da anni all’interno del Microsoft Partner Network per la capacità di rispondere in modo puntuale alle esigenze delle aziende di qualsiasi settore e dimensione dando vita a progetti d’integrazione che fanno leva sulle nuove tecnologie – ha commentato Massimiliano Ortalli, direttore dell’area Partner Microsoft Italia –. Il cloud rappresenta una leva abilitante per il processo di crescita delle aziende e le soluzioni Microsoft stanno riscuotendo un crescente interesse. Ma il segreto del nostro successo è proprio il nostro eco-sistema di partner, che soprattutto in Italia, rappresenta una leva strategica per raggiungere le PMI, ma anche le aziende più grandi nei territori dove operano e per fornire consulenza mirata in linea con le peculiarità delle diverse industry. Siamo sicuri che grazie a questa più ampia collaborazione con Var Group potremo offrire ulteriore valore alle realtà del Paese».

Gianluigi Torchiani

Cagliaritano trapiantato a Milano, in dieci anni ha scritto di qualsiasi argomento. Papà, un passato in canoa olimpica e un presente nel calcetto. Patito di classic rock. Redattore #Digital4Trade

Var Group e Microsoft allargano l’alleanza all’ambito cloud

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *