Tech Data, un valore da collezione | Digital4Trade
Questo sito utilizza cookie per raccogliere informazioni sull'utilizzo. Cliccando su questo banner o navigando il sito, acconsenti all'uso dei cookie. Leggi la nostra cookie policy.OK

Tech Data, un valore da collezione

di Redazione

15 Ott 2013

Valore e volume in un’unica struttura integrata. Una doppia anima che fa di Tech Data un distributore unico con obiettivi ambiziosi e un occhio al cloud.

 

«Siamo un distributore broadline ma con uno “specialist Touch”, un tocco di specialità che ci rende davvero unici sul mercato e fa di noi un interlocutore di riferimento». Deciso e chiaro, Giuseppe Mastandrea traccia così il profilo, ma soprattutto la strada scelta da Tech Data per interpretare al meglio il ruolo di distributore in questa fase cruciale del mercato. «Il nostro – spiega il manager – è un cammino lungo e articolato che parla anche di 27 acquisizioni fatte negli ultimi anni, una strategia che ci ha permesso di affiancare al nostro storico motore a volume una “Collection of Specialists”. Una struttura che ci permette di avere una focalizzazione puntuale e verticale sui mercati più importanti e a maggiore tasso di valore: si va dal video (con Maverick) alla progettazione con Datech (che ha anche acquisito Man and Machine), al mondo enterprise con Azlan fino al mobile e alla telefonia con Tech Data Mobile». Un doppio livello di sviluppo che permette oggi a Tech Data Italia di essere scelta dai rivenditori proprio per la sua completezza. La Collection of Specialists sta infatti conoscendo una crescita molto importante ed è diventata un riferimento decisivo per i partner. «Un partner – continua Mastandrea – al quale cerchiamo di dare davvero un sopporto a 360°: formazione, istruzione, indicazione delle migliori opportunità sul mercato, webinar, training dedicati a strategie e soluzioni particolarmente innovative, vedi Office 365. Un prodotto davvero decisivo che può aiutare il canale nella transizione verso il cloud e verso un ruolo di forntire di servizi che può offrire enormi opportunità». Obiettivi chiari dunque che riguardano anche la non facile partita del cloud.

«In Italia l’operatore di canale deve ancora maturare in questo senso – spiega il manager – ma la strada è tracciata, stanno nascendo nuove dimensioni per il rivenditore e per il distributore. Nel concreto, prima delle vacanze abbiamo aperto all’acquisto on line del servizio Impresaclic Enterprise Edition di iCube+. per il mercato Smb. Il servizio è fruibile tramite Activate Here, la modalità in Electronic Software Distribution del sito e-commerce Tech Data. Con iCube+ quale Partner strategico per la nostra offerta Cloud Reseller diamo valore al ruolo dei Business Partner sul territorio per una fascia di imprese che rappresentano il vero tessuto imprenditoriale e motore del Paese. Impresaclic è una soluzione realizzata appositamente da iCube+ sulle esigenze della piccola e media impresa italiana. Il suo punto di forza è l’essere non un semplice sito internet ma una soluzione completa ed integrata che comprende varie funzionalità in grado di dare visibilità alle imprese, aumentare il sell out e semplificare il lavoro quotidian