Tech Data offre nuovi servizi cloud ai provider | Digital4Trade
Questo sito utilizza cookie per raccogliere informazioni sull'utilizzo. Cliccando su questo banner o navigando il sito, acconsenti all'uso dei cookie. Leggi la nostra cookie policy.OK

Distribuzione

Tech Data offre nuovi servizi cloud ai provider

di Gianluigi Torchiani

23 Lug 2015

Il distributore, in linea con la strategia Cloud first di Microsoft, ha arricchito ulteriormente il suo portafoglio di soluzioni al servizio del business

John Tonnison, vicepresidente esecutivo, Cloud Computing e CIO di Tech Data
Microsoft chiama all’appello i suoi partner per una strategia “Cloud First” e Tech Data risponde: il distributore, in occasione della sua partecipazione alla Worldwide Partner Conference (WPC) Microsoft che si è svolta a Orlando nelle scorse settimane, ha annunciato la prossima fase dell’evoluzione della sua piattaforma StreamOne, oltre a nuovi arricchimenti al suo portfolio TDCloud, per offrire ai partner nuove opportunità di business e formazione nel business della nuvola. La prima novità riguarda TDCloud, il motore di fornitura, fatturazione e marketing end-to-end della società, che offre ai solution provider scalabilità e supporto operativo completo, annunciato recentemente. Nei prossimi mesi questa piattaforma proprietaria potrà essere condivisa da rivenditori e MPS con gli utenti finali attraverso vetrine ecommerce totalmente personalizzabili.

Tech Data ha anche annunciato la sua intenzione di aggiungere al suo portfolio di soluzioni cloud i prodotti di Insightly, una società di software CRM (customer relationship management) per Pmi, che si integrano facilmente con Microsoft Office 365/Outlook 2013. Inoltre Tech Data ha reso noto un accordo esclusivo con BitTitan, un fornitore di cloud enablement che offre soluzioni end-to-end per i problemi di migrazione e onboarding, grazie al quale potrà fornire in tutta Europa la sua suite di soluzioni software. Dunque la proposta BitTitan, già offerta da Tech Data in USA, Canada e America Latina sin dal 2013, sarà ora disponibile ai provider di soluzioni di tutto il mondo mediante il Cloud Solutions Store. Che ora si arricchisce, grazie a un accordo con MessageOps, di Office 365 Adoption, che consentirà ai provider di fornire soluzioni per l’utente finale in grado di accelerare l’adozione, l’uso attivo e il consumo di Office 365. Sempre in ambito cloud, sarà d’ora in poi disponibile CloudGenera, che offre soluzioni di valutazione e una piattaforma analitica che aiutano a determinare il modello di fornitura del cloud e il provider più adatti a uno specifico ambiente applicativo. 

«Tech Data rimane strategicamente impegnata alla crescita dell’attività cloud dei provider di soluzioni e il nostro costante rapporto con Microsoft ci aiuta a realizzare pienamente lo sviluppo del business legato al cloud — attraverso il programma CSP e non solo – ha affermato John Tonnison, vicepresidente esecutivo, Cloud Computing e CIO di Tech Data -. Siamo entusiasti di supportare l’annuale evento WPC di Microsoft e aggiungere nuovi prodotti relativi al cloud alla nostra suite di soluzioni, rendendo così ancora più facile per provider di soluzioni e MSP sviluppare la loro attività con Tech Data. Per due anni di seguito siamo stati premiati come Microsoft Distributor of the Year — la dimostrazione del nostro impegno verso una strategia ‘Mobile First, Cloud First’—e continueremo a investire significativamente al fine di promuovere la crescita futura del cloud computing».

Gianluigi Torchiani

Cagliaritano trapiantato a Milano, in dieci anni ha scritto di qualsiasi argomento. Papà, un passato in canoa olimpica e un presente nel calcetto. Patito di classic rock. Redattore #Digital4Trade