Lenovo lancia un nuovo programma di canale per i service provider | Digital4Trade
Questo sito web utilizza cookie tecnici e, previo Suo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsente all'uso dei cookie. Leggi la nostra Cookie Policy per esteso.OK

Vendor

Lenovo lancia un nuovo programma di canale per i service provider

di Gianluigi Torchiani

14 Apr 2015

Nasce il Lenovo Service Provider Program, con l’obiettivo di facilitare il processo di coinvolgimento del canale

Lenovo, il vendor cinese che lo scorso anno ha acquisito il business System x da IBM, ha annunciato, in seguito a questo passaggio, il suo primo Partner Program per il cloud e per i managed service provider: Il Lenovo Service Provider Program, infatti, si propone di snellire il processo di coinvolgimento del canale e garantire ai service provider numerosi vantaggi tra i quali prezzi competitivi, piani di finanziamento ad hoc e la possibilità di scegliere la propria infrastruttura da una gamma diversificata di prodotti per meglio rispondere alle proprie esigenze.

«Nei prossimi anni si prevede che la spesa in servizi gestiti (Managed Services) triplicherà e, con la recente integrazione del portfolio System x da IBM, oggi Lenovo è ben posizionata nell’offerta di programmi vantaggiosi per i service provider, nuovi o già esistenti – ha dichiarato Wilfredo Sotolongo, vice president Enterprise Business Group, Lenovo Emea -. Questo nuovo programma fornirà ai nostri service provider autorizzati un mezzo semplice, efficace e proficuo per fornire servizi ad alto valore aggiunto per i clienti».

Il Lenovo Service Provider Program nasce con lo scopo di fornire ai service provider numerosi vantaggi, come l’accesso alla tecnologia e la riduzione dei costi di acquisizione per aumentare la disponibilità IT. Previste anche diverse opzioni per migliorare la redditività e il cash flow. Nel dettaglio, il programma Kickstart consente ai service provider di avere dilazioni di pagamento fino a 120 giorni, quello Rent & Grow regola i pagamenti per l’IT in funzione dell’utilizzo, mentre Trade-In, per i prodotti idonei, è disponibile anche per aiutare a recuperare il capitale da asset attualmente installati. Il vendor offre, inoltre, varie modalità per accelerare i servizi cloud e i tempi di fatturazione.

Gianluigi Torchiani

Cagliaritano trapiantato a Milano, in dieci anni ha scritto di qualsiasi argomento. Papà, un passato in canoa olimpica e un presente nel calcetto. Patito di classic rock. Redattore #Digital4Trade

Lenovo lancia un nuovo programma di canale per i service provider

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *