Intesa tra Esprinet e Blueit per promuovere il cloud tra i rivenditori | Digital4Trade
Questo sito utilizza cookie per raccogliere informazioni sull'utilizzo. Cliccando su questo banner o navigando il sito, acconsenti all'uso dei cookie. Leggi la nostra cookie policy.OK

Cloud

Intesa tra Esprinet e Blueit per promuovere il cloud tra i rivenditori

di Gianluigi Torchiani

25 Nov 2014

La chiave è la soluzione Softlayer di Ibm, grazie alla quale gli operatori di canale potranno erogare i servizi ai propri clienti senza bisogno di ingenti investimenti

Alessandro Cattani, Esprinet
Avvicinare gli operatori del canale al mondo del cloud è tuttora non molto semplice, perché molte diffidenze in questo campo permangono. Per sbloccare questo impasse, Esprinet ha annunciato l’avvio di una partnership strategica con Blueit, premier Business Partner IBM specializzato nei servizi di gestione cloud e outsourcing, attraverso la quale i servizi cloud di Softlayer, una società IBM che offre Infrastructure as a Service (IaaS) tramite il proprio portale, potranno essere acquistati da tutti i rivenditori IT senza bisogno di ricorrere a nuove competenze. In buona sostanza, grazie all’accordo con Blueit, il rivenditore potrà contattare Esprinet per richiedere l’offerta dell’infrastruttura più performante e competitiva utile a sostenere differenti volumi di traffico in numerosi ambiti applicativi: sito web, e-commerce, gestionale, erp, crm, giochi. Sarà possibile anche ricevere consulenza per studiare e dimensionare configurazioni custom per ambiti diversi, misti o per soluzioni di Hybrid Cloud.

Una volta confermata l’offerta da parte del rivenditore, Esprinet e Blueit si occuperanno di realizzare la configurazione sulla piattaforma Softlayer e di inserire gli strumenti utili a monitorare il funzionamento H24. Ulteriori servizi avanzati potranno essere acquistati separatamente qualora si volesse gestire in maniera proattiva l’infrastruttura, la sicurezza, i propri dati ed il backup. L’offerta è perciò dedicata agli operatori di canale che – senza particolari investimenti in nuove competenze – potranno ampliare la gamma dei servizi offerti proponendo servizi di cloud-Gestito ai propri clienti, con la garanzia di beneficiare di un alto livello di affidabilità e soddisfazione per l’utente finale e con esso di canoni di ricavo periodici costanti e con alti livelli di marginalità.

«Esprinet è lieta di annunciare la partnership strategica con Blueit tramite la quale i Rivenditori IT potranno acquistare e rivendere i servizi Cloud di Softlayer senza investimenti in nuove competenze, senza implementare una complessa organizzazione per garantire il supporto H24, con la garanzia di non essere disintermediato sul cliente, con un processo di acquisto facile, ricevendo fatture mensili in euro dall’importo preconcordato. Grazie a questo accordo, Esprinet può offrire ai propri clienti un facile accesso ai servizi Cloud garantendo al Rivenditore nuovi ricavi e margini in un segmento in grande espansione« ha commentato Alessandro Cattani (nella foto), CEO di Esprinet Group.

Gianluigi Torchiani

Cagliaritano trapiantato a Milano, in dieci anni ha scritto di qualsiasi argomento. Papà, un passato in canoa olimpica e un presente nel calcetto. Patito di classic rock. Redattore #Digital4Trade