Il business di Var Group si estende all'area Adriatica | Digital4Trade
Questo sito web utilizza cookie tecnici e, previo Suo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsente all'uso dei cookie. Leggi la nostra Cookie Policy per esteso.OK

Nuovi accordi

Il business di Var Group si estende all’area Adriatica

di Gianluigi Torchiani

16 Lug 2015

L’azienda ha allargato la sua partecipazione di maggioranza in Apra, rafforzando una collaborazione ormai esistente da 30 anni

Var Group, società specializzata sviluppo di soluzioni innovative per le imprese di ogni dimensione, consolida ed estende l’espansione informatica e digitale in Italia grazie ad Apra; è stata infatti siglata una partnership tra le due realtà che prevede il consolidamento della partecipazione di maggioranza di Var Group che permetterà all’azienda di ampliare il business nell’area Adriatica. Lo scopo di questo accordo è quello di poter offrire soluzioni a tutti i livelli di business e consolida così un rapporto di collaborazione che dura da quasi 30 anni tra le due società. In particolare, Var Group, con i suoi 750 dipendenti e 190 milioni di fatturato (al 30 aprile 2015), delegherà ad Apra l’espansione nelle Regioni dell’area Adriatica mantenendo la sede a Jesi e confermando alla guida dell’azienda i soci Livio Grilli, Giuliano Gabbarrini, Gianfranco Fiordelmondo e Lamberto Candelari. «Con questa operazione, Var Group amplia ulteriormente il proprio portafoglio di soluzioni verticali dedicate al made in Italy, rafforzando la propria market share territoriale sul mercato SME ed Enterprise ed integrando le competenze di Apra nel proprio offering», ha dichiarato Giovanni Moriani, presidente di Var Group.

«Essere competitivi oggi, in ambito informatico e digitale, significa avere l’ambizione e la visione per guardare avanti – ha dichiarato Livio Grilli, presidente di Apra – e per noi è arrivato il momento di fare questo importante passo. Abbiamo scelto Var Group perché lavoriamo assieme da oltre 30 anni e conosciamo il loro valore assoluto, non solo quello delle soluzioni Ict. La nostra scelta è sempre stata quella di valorizzare questo territorio e continueremo a farlo perché lo riteniamo un dovere verso la comunità e verso tutti i nostri dipendenti. Al tempo stesso pensiamo che questo territorio possa essere baricentrico di tutto il versante adriatico e che le sfide del futuro richiedano sforzi e nuovi investimenti che possono essere ben affrontati solo insieme a partner di valore, come Var Group. E per diventare sempre più competitivi e per fornire servizi ad altissimo livello di know how come, tanto per citare degli esempi vincenti, le soluzioni Ict per le Smart City o la Cartella Clinica digitale».

Gianluigi Torchiani

Cagliaritano trapiantato a Milano, in dieci anni ha scritto di qualsiasi argomento. Papà, un passato in canoa olimpica e un presente nel calcetto. Patito di classic rock. Redattore #Digital4Trade

Il business di Var Group si estende all’area Adriatica

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *