IBM Think: supporti alle strategie multicloud dei partner
Questo sito web utilizza cookie tecnici e, previo Suo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsente all'uso dei cookie. Leggi la nostra Cookie Policy per esteso.OK

IBM Think 2019

IBM Think: supporto alle strategie multicloud dei partner



Nel corso dell’IBM Think 2019 IBM ha presentato una serie di novità per il suo ecosistema di partner, pensate per spingerli verso la vendita Saas e Multicloud

di Redazione

15 Feb 2019


Dal Think di San Francisco IBM lancia una serie di nuove iniziative per i suoi partner, con l’obiettivo di aiutarli a cogliere le opportunità offerte dai nuovi trend tecnologici che comprendono il multicloud. Come ha messo in evidenza John Teltsch, General Manager, IBM Partner Ecosystem, Big Blue è estremamente soddisfatta dei passi in avanti fatti dal suo ecosistema nel corso del 2018, sempre più orientato al modello SaaS e allo sviluppo di soluzioni in aree strategiche come Security, Cloud, IoT e Watson AI. Con l’obiettivo di continuare su questa strada, IBM ha così annunciato una serie di novità che dovrebbero incidere sul coinvolgimento dei partner, nonchè sulle loro abilità e competenze, aiutandoli inoltre  a crescere con nuove offerte di sicurezza e multicloud ibride.

IBM Think: verso il multicloud

Sul fronte dell’engagement, la novità si chiama IBM Business Partner Connect, una sorta di motore potenziato da Watson e dall’AI, progettato per aiutare i partner a incontrarsi e collaborare tra di loro per portare congiuntamente sul mercato soluzioni innovative. Sempre a sostegno del canale c’è una nuova piattaforma, My PartnerWorld, pensata per gestire i propri strumenti da un’unica soluzione. Molto importante è l’introduzione di una nuova Software deal registration, che offrirà ai partner commerciali un accesso prioritario ai prezzi delle offerte speciali, riducendo al contempo i potenziali conflitti. Allo stesso tempo gli incentivi IBM Power Systems, IBM LinuxONE e Z “In It to WIN It” sono ora disponibili per i partner commerciali, mentre l’incentivo “In It to Win It” per lo storage IBM  sarà esteso per tutto il 2019.

Ulteriori iniziative vanno poi nella direzione di aiutare l’ecosistema nel loro viaggio verso il mondo SaaS.  Dal punto di vista delle competenze, i partner avranno ora a disposizione i percorsi tecnici sulla piattaforma IBM Skills Gateway, nonchè Seismic@IBM, una nuova soluzione di abilitazione delle vendite comprendente tecniche di vendita, presentazioni, casi d’uso e altre risorse; previsto poi il raddoppio del numero dei venditori in grado di supportare i partner da un punto di vista tecnico.

IBM Think: un programma per il Multicloud

Per quanto riguarda l’ambito multicloud ibrido, la novità è il nuovo programma MSSP (Managed Services Security Provider), che dovrebbe aiutare i partner a costruire pratiche di sicurezza e fornire soluzioni sia attraverso un modello embedded che nella tradizionale modalità rivenditore. Per facilitare il lavoro dei partner nella costruzione di ambienti multicloud, sono stati messi a punto gli  IBM Cloud Paks, dei veri e propri pacchetti realizzati per Kubernetes su IBM Cloud e IBM Cloud Private, progettati per accelerare i tempi di produzione e migliorare la disponibilità a costi inferiori rispetto al modello container. Infine, un nuovo Cloud Digital Technical Engagement program permetterà l’accesso in modalità self-service a risorse tecniche incentrate su demo di prodotti ed esercitazioni.