Fujitsu aggiorna il suo programma di canale | Digital4Trade
Questo sito web utilizza cookie tecnici e, previo Suo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsente all'uso dei cookie. Leggi la nostra Cookie Policy per esteso.OK

Fujitsu aggiorna il suo programma di canale

di Gianluigi Torchiani

20 Apr 2015

Tutte le specializzazioni SELECT Expert sono state riclassificate per essere più incentrate sul cliente, con l’obiettivo di fornire ai partner le conoscenze, le risorse e gli strumenti necessari

Dopo cinque anni positivi, per il SELECT Partner Program di Fujitsu è arrivato il momento del tagliando. Il programma di canale della multinazionale giapponese, infatti, va incontro a una riprogettazione completa, per effetto delle mutevoli e mutate dinamiche di mercato. In particolare Fujitsu sta aggiornando la struttura, l’offerta formativa, e i benefici del SELECT Partner Program, a cui aderiscono oltre 16.200 partner in tutto il mondo. Più nel dettaglio, il nuovo programma offre ora due distinti livelli di partnership: SELECT Registered e SELECT Expert. I partner registrati sono considerari quelli alle prese con la prima fase del rapporto e degli investimenti con Fujitsu, che commercializzani dunque prodotti standard, quali i dispositivi informatici client STYLISTIC e LIFEBOOK, i server PRIMERGY, ed i sistemi di storage ETERNUS. Questi partner hanno accesso al portale Fujitsu Channel Partner, un kit completo di strumenti di canale per il supporto delle vendite, nonché godono del supporto delle informazioni precedenti la fase di vendita. Esiste poi il secondo livello, quello SELECT Expert, che i partner di canale possono acquisire tramite certificazioni. È possibile concentrarsi e specializzarsi in vari ambiti, dalle soluzioni mobility fino alle soluzioni server avanzate, o nella protezione dei dati. Queste specializzazioni permettono ai partner di differenziarsi e di agire come veri e propri consulenti di fiducia per i loro clienti. Con l’aggiornamento del programma tutte le specializzazioni SELECT Expert sono state riclassificate per essere più incentrate sul cliente e sono progettate per fornire ai partner le conoscenze, le risorse e gli strumenti di cui hanno bisogno per consigliare al meglio i clienti, fornendo anche le soluzioni più adeguate per affrontarle.

Proprio sulla base delle nuove specializzazioni SELECT Expert, Fujitsu ha sviluppato un programma di formazione focalizzato su corsi di vendita, prevendita e di installazione per ogni argomento. Il programma riconosce anche le competenze di terze parti che i partner di canale hanno già acquisito da altri partner tecnologici come VMWare, Microsoft o altri fornitori concorrenti. Questa soluzione consente ai Partner SELECT Registered di avanzare rapidamente verso lo stato di SELECT Expert. Dunque la strategia del gruppo nipponico è quella di premiare i suoi partner in base alla loro conoscenza, per garantire i massimi livelli di qualità, offrendo a ogni partner una pianificazione personalizzata. Il programma di canale, già alcuni anni operativo in EMEIA, Asia, Oceania e Nord America, sarà lanciato presto anche in Sud America. Fujitsu punta infatti a raggiungere l’80 percento del fatturato legato ai prodotti attraverso il canale su scala globale.

«Il SELECT Partner Program di Fujitsu è uno dei più sofisticati programmi per partner di canale nel settore, in quanto offre costantemente valore attraverso tre pilastri fondamentali: innovazione affidabile, supporto commerciale e impegno per la crescita. Il nostro nuovo e migliorato SELECT Partner program è al centro della strategia di Fujitsu per aiutare i partner di canale ad ampliare il loro business attraverso un rapporto più stretto con l’azienda, fornendo l’accesso esclusivo a persone, risorse e formazione. La crescita reciproca attraverso il canale è una priorità strategica per Fujitsu», ha dichiarato Veerle Limbos, Vice Presidente Global Channel Business Fujitsu.

Gianluigi Torchiani

Cagliaritano trapiantato a Milano, in dieci anni ha scritto di qualsiasi argomento. Papà, un passato in canoa olimpica e un presente nel calcetto. Patito di classic rock. Redattore #Digital4Trade