Questo sito utilizza cookie per raccogliere informazioni sull'utilizzo. Cliccando su questo banner o navigando il sito, acconsenti all'uso dei cookie. Leggi la nostra cookie policy.OK

#D4T2017

F-Secure: un approccio olistico per la sicurezza aziendale

di Redazione #Digital4Trade

04 Apr 2017

Il vendor finlandese, di fronte ai cambiamenti che stanno investendo il settore, ha deciso di mettere in campo nuovi strumenti di protezione. Tra cui RADAR, uno strumento per la gestione delle vulnerabilità

La vita digitale di tutti noi utenti, sia in ambito business che consumer, è profondamente differente rispetto a quella di qualche tempo fa, come conseguenza dell’avvento di fenomeni quali la moltiplicazione dei device e l’irrompere di nuovi trend come quelli dell’IoT. Che se da un lato aumentano le opportunità, dall’altro espongono a un maggior numero di minacce, come d’altro canto testimonia la fortissima crescita degli attacchi del cybercrime registrata negli ultimi anni. Un cambiamento che, inevitabilmente, interroga anche chi opera nel settore della protezione informatica, come il vendor finlandese F-Secure, che da più di 25 anni è impegnato a dare la caccia ai malware di ogni sorta. Come ha raccontato in occasione di Day4Trade 2017 Fabrizio Cassoni, Sales Engineer di F-Secure Italia, «F-Secure è attiva da molti anni nel campo della sicurezza informatica. Monitoriamo e sorvegliamo continuamente questo panorama in forte cambiamento. Nel recente passato abbiamo assistito alla crescita delle minacce sul mobile, mentre in questo periodo abbiamo riscontrato una crescita delle problematiche legate al mondo dell’Internet of Things. Stiamo perciò adeguando il nostro modo di porci di fronte alle nuove minacce e siamo stati presenti a Day4Trade 2017 anche per portare questa testimonianza». In effetti, nel corso della sua ultraventennale esperienza la casa finlandese si è soprattutto impegnata sui fronti dell’endpoint protection e della detection.

Visione ampia della Security

Più di recente, proprio per rispondere ai cambiamenti descritti in precedenza, F-Secure ha deciso di adottare un approccio olistico, allargando il proprio impegno a tutti i segmenti della security. Un approccio che si è concretizzato con l’acquisizione di alcune nuove realtà e il lancio di nuovi prodotti, con un’attenzione particolare alle vulnerabilità aziendali. Perché è proprio sfruttando le vulnerabilità non note che i cybercriminali possono sferrare i propri attacchi alle infrastrutture. F-Secure ha così presentato RADAR, una nuova soluzione che permette non solo di ricercare le vulnerabilità, ma anche di risolverle. «Si tratta fondamentalmente di uno scanner, ovvero di uno strumento che serve ad analizzare tutte le reti e i domini aziendali, per rilevare così tutte le eventuali vulnerabilità e, infine, presentare i risultati in una forma comprensibile sia per il personale tecnico – che poi deve mettervi mano per risolverle – che per i decision maker dell’azienda, che possono così avere una panoramica chiara della situazione. RADAR è anche caratterizzato da un sistema di ticketing interno che permette di tracciare gli eventi ed avere una cronistoria di quello che succede sulla rete, così da mettere in evidenza l’evoluzione nel tempo della sicurezza interna», conclude il sales engineer di F-Secure Italia.

Redazione #Digital4Trade

Profilo ufficiale della redazione di Digital4Trade