Exclusive Group nel 2015 supera il miliardo di euro di fatturato | Digital4Trade
Questo sito utilizza cookie per raccogliere informazioni sull'utilizzo. Cliccando su questo banner o navigando il sito, acconsenti all'uso dei cookie. Leggi la nostra cookie policy.OK

Risultati finanziari

Exclusive Group nel 2015 supera il miliardo di euro di fatturato

di Gianluigi Torchiani

23 Feb 2016

Il Gruppo ha annunciato di aver raggiunto, lo scorso anno, una crescita organica del 31%, grazie alla crescita di tutte le divisioni

Olivier Breittmayer, CEO di Exclusive Group
Un 2015 decisamente positivo: è quanto risulta dai dati annunciati da Exclusive Group, l’azienda di tecnologie e servizi a valore, che segnano il raggiungimento di una crescita organica del 31%, per un fatturato complessivo su base annua di 1,04 miliardi di euro. Un risultato ottenuto dal successo dell’approccio centrato sul valore, sulla cybersecurity e sulle opportunità di trasformazione del data center e dalle strategie di acquisizioni messe a segno dal Gruppo che hanno permesso di raggiungere l’obiettivo che si era prefissato, cioè superare il miliardo di euro di fatturato, con quasi 2 anni di anticipo rispetto al piano di sviluppo. I risultati del 2015 sottolineano come le divisioni di Exclusive Group abbiano prodotto un fatturato pari a 840 milioni di euro, in crescita di quasi 200 milioni rispetto all’anno precedente, escludendo i dati di Transition Systems, il distributore acquisito a dicembre scorso e specializzato in sicurezza.

Nello specifico, BigTec, il Vad per la trasformazione del data center, ha segnato una crescita del 90% totalizzando oltre 70 milioni di euro di fatturato; la divisione ITEC Exclusive Global Services è stata un grande successo, assicurando valore per i rivenditori e i vendor di Exclusive Networks. Exclusive Capital, la divisione Financing e Leasing, ha poi permesso di allargare il business in Belgio, Regno Unito, Lussemburgo e Francia. Altri risultati positivi a livello regionale sono stati raggiunti nei Paesi Nordici e Baltici che hanno segnato una crescita dei ricavi nella Regione di più del 40%. Anche la Francia ha registrato un aumento del 33% e l’Africa del 63%, mentre la Southern Region (Iberia, Italia e Turchia) è crescita del 41%. Ancora meglio ha fatto il Regno Unito, oltre il +55% in relazione agli scambi commerciali; infine, la DachRegion (Germania, Austria e Svizzera), ha registrato anch’essa una crescita di oltre il 26% e il Medio Oriente di più del 28% anno su anno.

«Fin dall’inizio – ha spiegato Olivier Breittmayer, CEO di Exclusive Group – abbiamo raddoppiato il nostro fatturato ogni due anni, con una strategia di crescita organica accelerata unita all’abilità nel selezionare le acquisizioni. La strategia è quella di continuare a sostenere lo stile imprenditoriale dei nostri manager, di investire in nuovi servizi e di perseguire nelle acquisizioni che ampliano il nostro stile globale, il focus sulla specializzazione e l’approccio alle tecnologie disruptive per raggiungere il nostro obiettivo che è quello di raddoppiare i risultati fino al 2020».

Gianluigi Torchiani

Cagliaritano trapiantato a Milano, in dieci anni ha scritto di qualsiasi argomento. Papà, un passato in canoa olimpica e un presente nel calcetto. Patito di classic rock. Redattore #Digital4Trade