EMC aumenta il sostegno ai rivenditori | Digital4Trade
Questo sito web utilizza cookie tecnici e, previo Suo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsente all'uso dei cookie. Leggi la nostra Cookie Policy per esteso.OK

Canale

EMC aumenta il sostegno ai rivenditori

di Gianluigi Torchiani

06 Mag 2015

L’azienda estenderà il programma a favore dei rivenditori entry level nell’area Emea inserendo nuovi incentivi alla vendita e ampliando lo schema a nuovi prodotti

I rivenditori di canale entry level nell’area Emea vedranno estendersi il programma di EMC, che vuole così rafforzare il suo sostegno per tutto il 2015. Il processo di calcolo dei preventivi per i distributori è tra le novità del programma oltre all’inserimento di nuovi incentivi alla vendita e un più ampio schema verso nuovi prodotti. Il programma di incentivi darà una serie di riconoscimenti a supporto dei rivenditori nella gestione delle vendite di soluzioni entry level, il che significa che i rivenditori avranno un incentivo di 400 dollari per ogni singola vendita dopo aver raggiunto un totale di sei (incentivo che nel 2014 era di 300 dollari). Inoltre, i riconoscimenti verranno assegnati su base mensile, trimestrale e semestrale a chi avrà venduto più unità entry level o che avrà realizzato la miglior crescita percentuale nella propria Regione.

«EMC si impegna a spingere la crescita in tutti i segmenti di business – ha dichiarato Philippe Fosse, vice president, Emea Channel EMC – sulla scia del successo dell’Entry Level Programme dello scorso anno, che ha permesso al business del canale di EMC di crescere 8 volte più velocemente rispetto al resto del mercato anno su anno e di ottenere una quota di mercato del 13%. Siamo lieti di espanderci ulteriormente anche quest’anno e di offrire nuovi incentivi a un maggior numero di nostri rivenditori. Ci auguriamo, inoltre, che l’estensione di questo schema si riveli tanto popolare quanto lo è stata agli inizi, appena lanciato il piano incentivi». Il programma comprende i prodotti entry level di backup e recovery DD160 e DD2200 oltre alle soluzioni di storage EC VNXe e VNX5100. Sono oltre 5.000 i rivenditori che si qualificano per questo programma in tutta la Regione Emea che quest’anno verrà sostenuto anche da Intel e Brocade, entrambi sponsor dell’iniziativa.

Gianluigi Torchiani

Cagliaritano trapiantato a Milano, in dieci anni ha scritto di qualsiasi argomento. Papà, un passato in canoa olimpica e un presente nel calcetto. Patito di classic rock. Redattore #Digital4Trade

EMC aumenta il sostegno ai rivenditori

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *