Dell semplifica la collaborazione con i suoi partner | Digital4Trade
Questo sito web utilizza cookie tecnici e, previo Suo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsente all'uso dei cookie. Leggi la nostra Cookie Policy per esteso.OK

Novità

Dell semplifica la collaborazione con i suoi partner

di Gianluigi Torchiani

30 Apr 2015

Il programma di canale PartnerDirect di Dell è stato ulteriormente migliorato e offre ai partner dell’azienda ulteriori incentivi per premiare il loro impegno

Arriva il tagliando per il programma di canale PartnerDirect di Dell, a cui l’azienda ha apportato modifiche per semplificare ancora di più la collaborazione dei partner con l’azienda. Numerosi incentivi e rebate sono stati messi a disposizione per premiare i partner del loro impegno; inoltre, le nuove competenze garantiscono al canale ancora più capacità per specializzarsi in una data area tecnologica. I partner avranno a disposizione due nuovi incentivi PartnerAdvantage: la prima iniziativa permette loro di acquisire fino a 1.000 punti sulle vendite di apparati di rete e server, mentre la seconda premia i partner che si certificano in networking con 4.500 punti. Inoltre, Dell ha introdotto una nuova app mobile, disponibile su piattaforma iOS, Android e Windows Phone in Emea, che permette ai partner l’accesso gratuito all’helpdesk Dell e agli altri servizi PartnerDirect. L’azienda ha poi presentato il programma AllStars, l’infrastruttura che fornisce ai Dell Networking partner la possibilità di certificarsi e generare più business con Dell.

«Da quando siamo diventati un’azienda private, siamo stato in grado di focalizzarci ancora di più sul canale e lo abbiamo visto crescere in maniera significativa. Dall’avvio del programma PartnerDirect nel 2007, il canale ha mostrato un reale impegno nei nostri confronti, di conseguenza gli incentivi e i rebate che offriamo sono stati pensati appositamente per premiare tale impegno », ha commentato Laurent Binetti, vice president e general manager, channel sales, Dell Emea. Sempre restando in campo di novità, poi, sono disponibili nuove competenze per le workstation Dell Precision, che sono in grado di offrire ai partner un nuovo percorso per acquisire lo status Preferred e Premier. Per concludere, Dell ha annunciato novità anche per quanto riguarda nuove cariche: Ralf Jordan, approdato in Dell nel 2012, è stato nominato executive director, Emea Broadline Distribution.

Gianluigi Torchiani

Cagliaritano trapiantato a Milano, in dieci anni ha scritto di qualsiasi argomento. Papà, un passato in canoa olimpica e un presente nel calcetto. Patito di classic rock. Redattore #Digital4Trade

Dell semplifica la collaborazione con i suoi partner

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *