Colt distribuisce i servizi cloud attraverso Italsel - Digital4Trade
Questo sito web utilizza cookie tecnici e, previo Suo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsente all'uso dei cookie. Leggi la nostra Cookie Policy per esteso.OK

strategie

Colt distribuisce i servizi cloud attraverso Italsel



Il distributore bolognese commercializzerà attraverso il suo canale di VAR e system integrator la suite Ceano, che comprende HVD, email e comunicazione (Microsoft Exchange e Lync), file sharing e collaborazione (Microsoft SharePoint e Soonr), IaaS (VMware) e disaster recovery-as-a-service

Redazione #Digital4Trade

14 Mar 2014


Colt ha recentemente presentato alla stampa l’accordo firmato con Italsel per potenziare la distribuzione in Italia di Ceano, la sua suite di servizi cloud per piccole e medie imprese. Ceano, lanciato lo scorso aprile, è una piattaforma software che permette di erogare servizi cloud, sia di Colt che di terze parti, attraverso un unico portale online, con cui rivenditori e system integrator possono configurarli e personalizzarli. Per ora sono disponibili servizi di HVD (Hosted Virtual Desktop), email e comunicazione (Microsoft Exchange e Lync), file sharing e collaborazione (Microsoft SharePoint e Soonr, simile a Dropbox), Infrastructure-as-a-service (VMware), backup e disaster recovery-as-a-service.

Colt conta chiaramente sul suo principale asset, un’infrastruttura con 44.000 km di rete in fibra, che collega 41 grandi città europee (e 20.000 edifici), e venti data center: i servizi di Ceano vengono erogati da una decina di questi, tra cui in Italia il data center di Milano (via Lancetti). «Questo rassicura le imprese che i loro dati sono residenti in Italia – spiega Davide Suppia, Sales & Marketing Director CCS del fornitore inglese di servizi voce, dati e IT management -. Colt è proprietaria di questa infrastruttura, controlla al 100% ciò che eroga, e rilascia sempre un SLA. Per i servizi cloud riteniamo che la commercializzazione tramite Italsel, e il suo canale di VAR e system integrator, sia la scelta migliore perché la migrazione dal tradizionale al cloud per un’impresa va accompagnata con estrema attenzione da operatori ben formati». Per questo Colt sta curando con il distributore bolognese un programma di formazione e certificazione dei suoi partner, e mette anche a disposizione risorse di pre-sales in caso di trattative particolari.

«Colt ha fatto la stessa scelta che abbiamo fatto noi un anno fa con la piattaforma Shareprise: quella di erogare servizi cloud dei player più importanti – ha aggiunto Pierangelo Rossi, Amministratore Delegato di Italsel -. Le attività di canale più adatte per promuovere un’offerta del genere sono proprio quelle che facciamo noi: supporto, pre-sales, formazione, certificazione, post-sales. Ceano è stato accolto molto bene nel nostro ecosistema, in un mese abbiamo erogato corsi di certificazione per oltre 50 partner».