Clouditalia sceglie Coriant - Digital4Trade
Questo sito web utilizza cookie tecnici e, previo Suo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsente all'uso dei cookie. Leggi la nostra Cookie Policy per esteso.OK

Partnership

Clouditalia sceglie Coriant



Il fornitore di servizi integrati di telecomunicazioni e cloud adotterà la soluzione Coriant 7090 Packet Transport Platform per migliorare l’offerta dei suoi servizi per i clienti business

Gianluigi Torchiani

13 Mag 2015


Clouditalia, fornitore di servizi integrati di telecomunicazioni e cloud, si avvarrà della soluzione Coriant 7090 Packet Transport Platform per garantire una migliore erogazione dei propri servizi ai clienti business. La tecnologia Coriant Packet Transport Network garantisce una soluzione flessibile e scalabile che permetterà a Clouditalia di offrire direttamente ai clienti finali i servizi di accesso in tecnologia Gigabit Ethernet. Inoltre, poiché Coriant è in grado di supportare in modo pratico le diverse tipologie di traffico sulla stessa piattaforma, questa permette anche a Clouditalia di aumentare il valore dei clienti migrando in modo trasparente anche i servizi di legacy come E1, SDH ed Ethernet a bassa velocità di trasmissione.

«Fornire ai nostri clienti una soluzione completa è una pietra angolare della nostra differenziazione di servizio – ha dichiarato Marco Iannucci, amministratore delegato di Clouditalia -. La soluzione PTN, flessibile e scalabile, che si basa sulla nostra rete in fibra ottica a 100G basata su tecnologia Coriant, migliora in modo significativo la nostra capacità di fornire nuovi servizi di business innovativi ottimizzati per le attuali e future esigenze di ampiezza di banda dei nostri clienti business».

«La soluzione 7090 consente a Clouditalia di capitalizzare in modo redditizio la crescente tendenza dei clienti aziendali a spostare sempre più le proprie applicazioni su cloud, fornendo servizi GbE flessibili ed efficienti direttamente dal data center al cliente business finale, bypassando l’infrastruttura di trasporto IP-based – ha aggiunto Pat DiPietro, presidente e amministratore delegato di Coriant -. L’interoperabilità all’interno del portafoglio soluzioni Coriant migliora ulteriormente l’efficienza della rete e l’innovazione di servizio, dall’offerta business fino al trasporto ottico a bassa latenza nel centro della rete che va a 100G e oltre».