Check Point ha un nuovo channel sales manager sul territorio | Digital4Trade
Questo sito web utilizza cookie tecnici e, previo Suo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsente all'uso dei cookie. Leggi la nostra Cookie Policy per esteso.OK

Nuove nomine

Check Point ha un nuovo channel sales manager sul territorio

di Gianluigi Torchiani

12 Giu 2015

Massimiliano Bossi è stato scelto dall’azienda che si occupa di sicurezza per curare i rapporti con il canale italiano

Check Point Software Technologies, azienda che fornisce soluzioni per la sicurezza, ha nominato Massimiliano Bossi channel sales manager per l’Italia. Nella nuova posizione, Bossi avrà il compito di sviluppare le attività commerciali con il canale italiano quindi gestirà i rapporti con partner, distributori e rivenditori; inoltre, dovrà anche identificare e rafforzare i rapporti con nuovi partner strategici. «L’arrivo di Massimiliano ci consentirà di portare i rapporti con i nostri partner a un nuovo livello di prestazioni, condividendo conoscenze e in ultima analisi creando nuove opportunità di profitto per tutti – è stato il commento di Roberto Pozzi, regional director Southern Europe di Check Point Software Technologies -. Con un professionista esperto quale è Massimo e un programma di sviluppo del canale come Check Point Stars, gli auspici per Check Point in Italia sono eccellenti».

Massimiliano Bossi è stato scelto proprio per la sua vasta esperienza nella gestione delle relazioni con il canale IT per ricoprire questa posizione; infatti, il manager in passato ha ricoperto ruoli di responsabilità in importanti aziende del settore come Trend Micro e Symantec. La sua nuova nomina si inserisce all’interno della strategia di Check Point che vuole sostenere, attraverso il Check Point Stars Program, un rapporto flessibile e collaborativo tra l’azienda e i suoi partner di canale. «È con vivo entusiasmo che ho accolto la sfida di consolidare e sviluppare il canale di Check Point in Italia – ha detto Massimiliano Bossi -. Le opportunità di mercato sono importanti, e il fatto di poterle perseguire sostenendo e incentivando partner forti, esperti e determinati è per me un grande motivo di soddisfazione professionale. Lavorerò fianco a fianco dei nostri partner come parte di un’unica squadra, i cui membri sono tutti impegnati a perseguire lo stesso obiettivo».

Gianluigi Torchiani

Cagliaritano trapiantato a Milano, in dieci anni ha scritto di qualsiasi argomento. Papà, un passato in canoa olimpica e un presente nel calcetto. Patito di classic rock. Redattore #Digital4Trade

Check Point ha un nuovo channel sales manager sul territorio

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *