CBT allarga la sua rete di partner con l'arrivo del Gruppo Xholding | Digital4Trade
Questo sito utilizza cookie per raccogliere informazioni sull'utilizzo. Cliccando su questo banner o navigando il sito, acconsenti all'uso dei cookie. Leggi la nostra cookie policy.OK

Partnership

CBT allarga la sua rete di partner con l’arrivo del Gruppo Xholding

di Gianluigi Torchiani

18 Feb 2015

Xholding fa il suo ingresso nella rete dei partner di CBT aderendo al partner network dell’azienda con le soluzioni di printing, identificazione automatica e le proprie competenze sulle piattaforma social e collaboration di IBM

Flavio Radice, General Manager CBT
Il Gruppo Xholging ha aderito al partner network di CBT per poter offrire le proprie soluzioni di printing e identificazione automatica e per dare maggiore valore aggiunto alle proprie competente sulle piattaforme social e collaboration di IBM. Xholding, in particolare, ha aderito con le sue principali aziende Xerum e Pernix, la prima impegnata su soluzioni di software di posta elettronica, portali aziendali, gestione documentale e soluzioni in ambito collaborativo su piattaforma Domino, e la seconda impegnata a importare, distribuire e fornire assistenza su sistemi professionali di stampa, Rfid e identificazione automatica, , ambiti in cui le due aziende da anni sono impegnate. Questa collaborazione tra CBT e Xholding nasce dalla necessità di condividere i concetti di sinergia ed evoluzione di business transformation, diventati fondamentali per le imprese che vogliono incrementare il proprio business nei mercati globali attuali.

«Nell’attuale scenario di mercato, per le aziende è di primaria importanza sviluppare processi di collaborazione e condivisione della conoscenza – ha detto Flavio Radice, general manager di CBT -. Con IBM Collaboration Solution (Notes Domino Social Edition, IBM Sametime, IBM Connection Suite) abbiamo a disposizione soluzioni di gestione della collaborazione avanzata e gestione delle informazioni e della conoscenza totalmente integrati e facili da utilizzare da parte dell’utente su qualsiasi tipo di device o piattaforma operativa ».

Gianluigi Torchiani

Cagliaritano trapiantato a Milano, in dieci anni ha scritto di qualsiasi argomento. Papà, un passato in canoa olimpica e un presente nel calcetto. Patito di classic rock. Redattore #Digital4Trade