Avnet e Colt offrono supporto a rivenditori e service provider | Digital4Trade
Questo sito utilizza cookie per raccogliere informazioni sull'utilizzo. Cliccando su questo banner o navigando il sito, acconsenti all'uso dei cookie. Leggi la nostra cookie policy.OK

Alleanze

Avnet e Colt offrono supporto a rivenditori e service provider

di Gianluigi Torchiani

18 Mag 2015

Il frutto della partnership delle due aziende è Veeam Cloud Connect, una soluzione pensata per i rivenditori e i service provider che permetterà loro di avere servizi più semplici

Avnet e Colt hanno stretto una partnership che consentirà di proporre un’offerta pacchettizzata per rivenditori e service provider con cui fornire servizi in cloud IaaS con capacità di storage e computing virtuali per i data center. La soluzione è Veeam Cloud Connect, totalmente integrata, veloce e sicura permette di salvare i backup su reposity off-site in hosting, senza per questo dover investire in un’infrastruttura esterna; un servizio che garantisce un sistema di disaster recovery innovativo e sicuro. Per ottenere una totale disponibilità del data center in caso di disaster, i reparti IT dovrebbero conservare tre copie dei dati su due diversi storage di backup con una copia posta off-sit. Veeam Cloud Connect consente di applicare questa modalità senza dover investire in un sito secondario e senza dover aumentare l’ampiezza di banda.

«Ora – ha spiegato Lara Del Pin, channel manager di Veeam Italy – grazie alla maggiore disponibilità di banda derivata dallo sviluppo delle reti e agevolato dalla tecnologia che Veeam ha implementato, il disaster recovery nel backup diventa alla portata di tutti, con costi relativamente contenuti sia in termini di connettività sia in termini di infrastruttura».

«È veramente un’opportunità di business – ha poi aggiunto Alberto Ticozzi, business development manager di Avnet TS Italia -. La nostra è un’offerta pronta all’uso: non occorrono investimenti, non si deve mettere in piedi un’infrastruttura che non c’è, né tanto meno acquistare server per erogare questo servizio perché il service provider è Colt. È pertanto un’offerta a pacchetto lato Colt e il service provider dovrà gestire una propria offerta verso i clienti in base alla propria strategia».

«Nel caso di questa iniziativa specifica, il rivenditore ha due alternative: si dota delle licenze Cloud Connect nel nostro programma VCP e diventa cloud provider oppure, se non ha l’infrastruttura per poterlo fare può aderire all’offerta di Colt, che già include le nostre licenze cloud, acquistando il servizio tramite Avnet – ha concluso Lara Del Pin -. Il servizio è comprensivo della tecnologia Veeam, più lo spazio e la connettività necessaria a erogare il servizio». A.F.

Gianluigi Torchiani

Cagliaritano trapiantato a Milano, in dieci anni ha scritto di qualsiasi argomento. Papà, un passato in canoa olimpica e un presente nel calcetto. Patito di classic rock. Redattore #Digital4Trade