Autodesk e la rivoluzione del licensing. Consigli e opportunità – VIDEO | Digital4Trade
Questo sito utilizza cookie per raccogliere informazioni sull'utilizzo. Cliccando su questo banner o navigando il sito, acconsenti all'uso dei cookie. Leggi la nostra cookie policy.OK

Go to market

Autodesk e la rivoluzione del licensing. Consigli e opportunità – VIDEO

di Marco Maria Lorusso

20 Nov 2013

Dopo cloud e servizi, la multinazionale software continua nel percorso verso i nuovi modelli di licensing e, per la prima volta, permette ai propri clienti di scegliere piani di noleggio mensile, trimestrale e annuale. I dettagli, i consigli e il ruolo del canale in una esclusiva video-intervista con Emanuel Arnaboldi, Country Leader di Autodesk Italia

 

Si paga in base al consumo, si evitano i costi delle licenze tradizionali, si sposa una logica fatta di flessibilità immediatezza innovazione… Cominciato da tempo, Autodesk compie l’ennesimo passo avanti nel cammino verso nuovi e più funzionali modelli di business. Modelli che fanno rima con cloud, pay as go e scalabilità… Venendo alla cronaca, i clienti Autodesk potranno pagare in base al consumo l’utilizzo delle suite software Design and Creation, Autodesk 3ds Max, Autodesk Maya, e il nuovo Autodesk Maya LT.  I consigli e il ruolo del canale in una esclusiva video-intervista con Emanuel Arnaboldi, Country Leader di Autodesk Italia

 

 

 

Marco Maria Lorusso

Servitore della penna, la fatica come vocazione. Pugile e Medievalista mancato. Divoratore di BritPop e Dylan Dog, papà di Gaia Maria e Riccardo. Direttore Responsabile #Digital4Trade #Sergente