Zucchetti ripete l' "Academy per programmatori" - Digital4Trade
Questo sito web utilizza cookie tecnici e, previo Suo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsente all'uso dei cookie. Leggi la nostra Cookie Policy per esteso.OK

Formazione

Zucchetti ripete l’ “Academy per programmatori”



Annunciata da Zucchetti la seconda edizione dell’Academy per programmatori che offre ai neodiplomati un percorso di formazione gratuito con stage finale, per apprendere al meglio ed approfondire i principali linguaggi di programmazione web specie sulla tecnologia Zucchetti

di Redazione

24 Mag 2019


zucchetti

Anche quest’anno è stata indetta da parte di Zucchetti, in collaborazione con IFOA, la seconda edizione dell’Academy per programmatori che consiste in un percorso di formazione gratuito con stage per i neodiplomati presso gli istituti ad indirizzo informatico o sistemi informativi aziendali delle seguenti località: Lodi, Casalpusterlengo (LO), Codogno (LO), Crema (CR), Piacenza e San Donato milanese (MI).

Per i giovani che avranno superato il colloquio di ammissione, sarà possibile imparare ed accrescere “su campo” le competenze di programmazione già apprese durante il percorso di studi unite a quelle informatiche che vengono richieste nel mondo del lavoro, con un’attenzione in più sul linguaggio di sviluppo utilizzato per le soluzioni Zucchetti, di cui l’azienda possiede la paternità intellettuale.

Il percorso formativo, che si terrà a Lodi presso la Torre Zucchetti in Via Grandi 10, ha una durata di 320 ore, suddiviso in 40 giornate di formazione da 8 ore ciascuna per 5 settimane lavorative, a partire dal 9 settembre al 4 novembre 2019, con conseguente stage di sei mesi presso le aziende del Gruppo Zucchetti.

Le candidature possono essere inviate entro il 31 maggio 2019 all’indirizzo: lavoro@zucchetti.it.

«Rispetto allo scorso anno abbiamo ulteriormente arricchito il programma – dichiara Katia Fabene, Responsabile Accademia Zucchetti – prevedendo anche l’assegnazione di un project work che i partecipanti affronteranno suddivisi in team, fino alla presentazione finale dei risultati, con fasi che simuleranno i processi caratteristici dello sviluppo nel nostro contesto aziendale. L’Academy per programmatori è un’opportunità di formazione d’eccellenza, sia per i contenuti affrontati che per il livello dei formatori coinvolti e le innovative metodologie applicate: più che un tradizionale percorso d’aula sarà un’esperienza di apprendimento condiviso e dinamico».

Katia Fabene, Responsabile Accademia Zucchetti

«Purtroppo in Italia esiste ancora un gap in termini di formazione tra la preparazione scolastica e le competenze digitali richieste dal mondo del lavoro. – aggiunge Cristina Zucchetti, Responsabile Risorse Umane Zucchetti – Con l’Academy per programmatori Zucchetti si pone proprio l’obiettivo di ‘completare’ il percorso di studi dei neodiplomati del territorio affinché possano trovare rapidamente un’occupazione. La dimostrazione che siamo di fronte a un esempio virtuoso è data dal fatto che quasi tutti i ragazzi che hanno frequentato questo percorso hanno ottenuto il primo contratto di lavoro presso un’azienda del Gruppo Zucchetti».

Cristina Zucchetti, Responsabile Risorse Umane Zucchetti