Wildix-IBM insieme per rendere le comunicazioni più efficaci | Digital4Trade
Questo sito utilizza cookie per raccogliere informazioni sull'utilizzo. Cliccando su questo banner o navigando il sito, acconsenti all'uso dei cookie. Leggi la nostra cookie policy.OK

Alleanze

Wildix-IBM insieme per rendere le comunicazioni più efficaci

di Redazione #Digital4Trade

15 Mag 2017

Il vendor italiano di UCC ha annunciato l’integrazione con la piattaforma avanzata per l’hosting delle applicazioni di social business IBM Domino, per comunicazioni sempre più unificate e collaborative

L’Unified Communication di Wildix sposa IBM: la società italiana ha infatti appena annunciato l’integrazione all’interno di IBM Domino, la piattaforma proprietaria che offre e gestisce gli utenti e gli applicativi aziendali. In particolare Wildix sarà integrata all’interno degli applicativi IBM Notes, il servizio di messaggistica e collaboration, e IBM Connections, il servizio che permette la condivisione dei documenti e permette di Integrarsi con i software IBM e le applicazioni di terze parti per estendere la piattaforma di social business enterprise e integrarsi con le applicazioni Microsoft, per gestire le funzionalità di comunicazione integrata, come le rubriche, le chat e le chiamate. Inoltre ora esiste la possibilità di accedere all’interfaccia di comunicazione Wildix attraverso le credenziali di accesso al programma di controllo Domino, senza bisogno di un doppio accesso.

 

 

Un’integrazione particolarmente vantaggiosa sia per l’azienda che per gli utenti stessi che possono, facilmente e senza dover passare da un software all’altro o da un dispositivo all’altro, chiamare, chattare e condividere documenti operativi. In buona sostanza i risultati meno sprechi di tempo e più produttività sono i risultati tangibili dell’integrazione tra le due società. «IBM Domino è uno strumento di groupware molto diffuso e abbiamo voluto fortemente interfacciare la piattaforma con Wildix per arricchirla con funzionalità di UC&C che rendono la soluzione ancora più efficace», commenta Dimitri Oser, CTO di Wildix. A questo link è disponibile un video esplicativo su come l’integrazione Wildix renda l’uso degli applicativi IBM – in particolare IBM Notes – più immediato, interoperativo e collaborativo per gli utenti.

  • arrow_upward
  • arrow_downward
  • share
    20 Share
Redazione #Digital4Trade

Profilo ufficiale della redazione di Digital4Trade