Valore e volume, Il doppio passo di Juniper sul canale ha la firma di V-Valley ed Esprinet | Digital4Trade
Questo sito utilizza cookie per raccogliere informazioni sull'utilizzo. Cliccando su questo banner o navigando il sito, acconsenti all'uso dei cookie. Leggi la nostra cookie policy.OK

Canali in evoluzione

Valore e volume, Il doppio passo di Juniper sul canale ha la firma di V-Valley ed Esprinet

di Marco Maria Lorusso

20 Set 2013

L’annuncio era arrivato prima dell’estate, ora per Juniper e V-Valley è arrivato il giorno del debutto ufficiale in società. Per la multinazionale specializzata in ambito Datacenter, WAN e Security si tratta di una evoluzione strategica profonda e decisiva. Il canale non è mai stato così al centro delle sue attenzioni. Dal canto suo V-Valley risponde con una doppia \”bocca di fuoco\” a valore, propria del suo Dna, e a volume attraverso la forza e l’efficienza logistica del Gruppo Esprinet

«Eravamo fiduciosi ma mai avrei pensato ad una risposta così immediata e forte da parte del mercato… per giunta con agosto di mezzo. Sono arrivati ordini e contatti ai quali mai avrei pensato sin da subito…». Stupito e più che soddisfatto Paolo Tosi, Paolo Tosi, senior partner account manager di Juniper saluta così l’ufficializzazione, dopo l’annuncio pre-estivo, del clamoroso accordo di distribuzione con V-Valley, distributore a valore nato in seno al Gruppo Esprinet nel 2011. Un motore di business potente che ora mette a disposizione della multinazionale specializzata in ambito Datacenter, WAN e Security un doppio canale, una doppia e strategica “V”.

«Valore – racconta Luca Casini, Direttore Commerciale di V-Valley – attraverso quello che è il Dna di V-Valley: un team dedicato di 5 persone, gli asset e la capacità di supportare i partner Select di Juniper Networks con competenza a supporto tecnico commerciale di qualità. Ma anche Volume, attraverso la collaudata efficienza logistica di Esprinet che mette a disposizione di Juniper semplicità, efficacia, piattaforma Web… Un doppio vantaggio per un vendor che per noi è davvero importante e rafforza quella che è una delle strategie chiave per il 2013 ovvero il focus sulla network security e sul data center. Juniper, è una società ad alto valore aggiunto, una garanzia per i nostri rivenditori dato che investe il 25% del proprio fatturato, circa 1 miliardo di dollari l’anno, in ricerca e sviluppo. Come ampiamente anticipato poi, l’altra grande missione di V-Valley per il 2013 è quella di evolvere da un modello di supporto del canale in tutte le fase del processo di vendita ad un modello di supporto del canale anche nello stimolo della domanda, del contatto con il cliente finale, nella pre-vendita e dunque nella generazione diretta del business».

Nello specifico comunque, alla luce di una simile intesa, che per Juniper segna l’avvio di una nuova e più marcata fase di focus sul canale, verrà lanciato un nuovo programma di canale con l’obiettivo di coinvolgere nuovi reseller sia in ambito Pmi e volume (J-Reseller che saranno serviti da Esprinet) sia in ambito enterprise e progetti complessi, (partner Select sui quali si focalizzerà invece V-Valley).   

«Puntiamo – continua Tosi – a creare un canale bilanciato che sappia veicolare un’offerta, la nostra, in profonda evoluzione e che fa oggi di Juniper una società in grado di soddisfare qualsiasi esigenza in ambito datacenter, networking, security… Abbiamo sempre puntato con forza sul canale ma oggi questo accrodo ci offre una nuova e potente spinta in avanti»

 

 

Marco Maria Lorusso

Servitore della penna, la fatica come vocazione. Pugile e Medievalista mancato. Divoratore di BritPop e Dylan Dog, papà di Gaia Maria e Riccardo. Direttore Responsabile #Digital4Trade #Sergente