TT Tecnosistemi sbarca su WhatsApp | Digital4Trade
Questo sito utilizza cookie per raccogliere informazioni sull'utilizzo. Cliccando su questo banner o navigando il sito, acconsenti all'uso dei cookie. Leggi la nostra cookie policy.OK

Comunicazione e marketing

TT Tecnosistemi sbarca su WhatsApp

di Gianluigi Torchiani

18 Set 2015

Il system integrator toscano ha scelto di utilizzare il noto servizio di messaggistica per comunicare le sue novità relative al mondo educational

Federico Gufoni, Reparto CommercialeBusiness Development TT Tecnosistemi
Si sente spesso parlare della necessità di fare innovazione nel canale, di essere “smart” non solo nel modo di lavorare ma anche di comunicare. Un esempio concreto è appena arrivata dal system integrator toscano TT Tecnosistemi, che ha appena annunciato il suo sbarco su WhatsApp. Più precisamente TT Tecnosistemi ha deciso di portare sul popolarissimo sistema di messaggistica istantanea le novità principali delle sue iniziative dedicate al mondo educational.

Come racconta Federico Gufoni, del Reparto Commerciale Business Development di TT Tecnosistemi, «La decisione di far approdare la nostra comunicazione su WhatsApp ci è venuta quasi spontanea, anche se richiede poi una cura maggiore rispetto alla nostra presenza sui Social “tradizionali”. Nella vita reale utilizziamo WhatsApp quotidianamente, più volte al giorno, spesso (se non sempre) preferiamo scrivere lì invece che inviare un SMS, per non parlare delle “spunte blu” introduzione tanto acclamata quanto criticata, ma che ci permette di capire se il messaggio è stato veramente letto dal destinatario. Insomma, oggi la vita privata passa tramite WhatsApp. E questo è il motivo per cui bisogna stare attenti quando si utilizza uno strumento di questo genere. Una newsletter, che si voglia o no, la riceviamo tutti. Tutti abbiamo l’antispam, e tutti facciamo da antispam, cestinando direttamente le email troppo insistenti. WhatsApp, invece, entra nell’intimità delle persone, e lì non ci sono filtri. Lì sappiamo che ci giochiamo tutta la nostra credibilità, e non possiamo sbagliare».

Per attivare le notifiche sono sufficienti pochi semplici passaggi: installare l’applicazione di messaggistica sullo smartphone e aggiungere ai contatti presenti in rubrica il numero di TT Tecnosistemi +39 366 6997778. Successivamente andrà inviato a questo numero un messaggio con scritto “Scuola OK”. In questo modo si potrà rimanere aggiornati (in maniera gratuita) su eventi, seminari formativi, laboratori, articoli, curiosità e soluzioni dedicate al mondo dell’istruzione e della didattica. È poi sempre possibile disattivare il servizio inviando un messaggio con il testo “Scuola STOP”.

Spiega ancora Gufoni: «Il contenuto che veicoliamo via “Instant Messaging” è altamente targettizzato verso il mondo della scuola, ad esempio in queste settimane il focus è sul PON (Piano Operativo Nazionale) 2014-2020, una tranche di finanziamenti dedicati interamente alle scuole pubbliche. Spazio, quindi, alle comunicazioni del MIUR, ai nostri post sul Blog e ai nostri incontri riservati a Dirigenti Scolastici, DSGA e Referenti PON. Abbiamo una chiara visione riguardo l’utilizzo di WhatsApp: niente SPAM, niente promozioni commerciali, un messaggio a settimana, contenuti freschi, affidabili e specifici. Questa è la nostra idea di comunicazione responsabile e, da un certo punto di vista, innovativa».

Gianluigi Torchiani

Cagliaritano trapiantato a Milano, in dieci anni ha scritto di qualsiasi argomento. Papà, un passato in canoa olimpica e un presente nel calcetto. Patito di classic rock. Redattore #Digital4Trade