Questo sito utilizza cookie per raccogliere informazioni sull'utilizzo. Cliccando su questo banner o navigando il sito, acconsenti all'uso dei cookie. Leggi la nostra cookie policy.OK

Case history

TT Tecnosistemi rende paperless Volkswagen Group Firenze

di Redazione

10 Apr 2017

L’obiettivo di una completa dematerializzazione dei processi è stato raggiunto grazie all’impiego di una soluzione Arxivar

La digitalizzazione è pervasiva, si sente spesso ripetere. Una dimostrazione concreta arriva dal caso che ha interessato Volkswagen Group Firenze, un’azienda che riunisce diverse realtà sul territorio fiorentino, con 6 show room, un importante centro vendita di auto usate, due punti service, una carrozzeria all’avanguardia e un centro logistico di smistamento auto. L’azienda, in un’ottica di gestione paperless e di snellimento operativo aveva esigenza di dematerializzare le fatture attive e passive, sostituire le pratiche cartacee (cartelline auto) con cartelline elettroniche, dematerializzare i contratti di vendita veicoli tramite firma grafometrica.

In particolare l’obiettivo finale richiesto dalla direzione era quello di eliminare la quasi totalità del cartaceo, in modo da concentrare tutti i documenti relativi ad una pratica auto in un solo luogo (la cartellina elettronica), fruibile dai vari soggetti interessati (prevendita, amministrazione, officina, agenzie esterne). Il problema è stato risolto da TT Tecnosistemi che, grazie all’impiego di una soluzione ARXivar, è riuscita a implementare la dematerializzazione delle cartelline contenenti tutta la documentazione attiva proveniente dal sistema gestionale e passiva proveniente dai fornitori, nonché tutti i documenti utili alla gestione del ciclo della vettura. È stata realizzata un’interfaccia client (eCartellina) che permette di inserire in maniera semplice e intuitiva i documenti in arrivo da fonti esterne, sia in forma cartacea (basandosi su barcode) che digitale (con una interfaccia drag-drop).

Inoltre, è stata sviluppata una interfaccia Web-based che mostra agli utenti la cartellina elettronica ed il suo contenuto, permettendo a prevendita, amministrazione, officina, agenzie esterne l’accesso ai dati da un’unica interfaccia centralizzata. I vantaggi dell’intervento sono stati numerosi: tra questi la riduzione dei tempi di accesso ai dati e l’aumento della fruibilità delle informazioni digitali direttamente dal software.

  • arrow_upward
  • arrow_downward
  • share
    89 Share