Tech Data, nuovi servizi per il mondo retail | Digital4Trade
Questo sito web utilizza cookie tecnici e, previo Suo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsente all'uso dei cookie. Leggi la nostra Cookie Policy per esteso.OK

Tech Data: nuovi servizi per il mondo retail

di Redazione

04 Giu 2018

Tech Data presenta una nuova gamma di servizi – buy back, finanziamento e trade in – per creare più valore per gli operatori di canale che lavorano nel mercato retail

Tech Data, il distributore di prodotti e soluzioni che vanno dalla fascia low level sino all’enterprise, ha presentato durante l’annuale Retail Channel Event una nuova gamma di servizi per rispondere alle esigenze del canale e rendere più efficiente il sellout.

Un modo per rispondere alla profonda trasformazione del retail in Italia: nonostante la limitata crescita dell’online rispetto alla media europea – a causa soprattutto della struttura in piccoli comuni e le abitudini di acquisto dei consumatori – il canale retail intende reinventarsi sulla spinta dell’innovazione. A partire dall’interazione con il consumatore iniziale, dove a dover migliorare è proprio il dialogo, fino ad ora troppo concentrato sulla filosofia della promozione.

Per questo motivo, Tech Data ha ideato una piattaforma online di servizi a valore aggiunto per aiutare i vendor a mantenere alto il valore del prodotto e ad aumentare la propensione all’acquisto. Questa gestione “as a service” ha come obiettivo quello di migliorare la fedeltà del consumatore e offre nuove opportunità di upsell. La piattaforma prevede diversi di servizi come buy back, finanziamento e trade in e sarà disponibile in tutti i punti vendita del retail (con esecuzione del ritiro dell’usato, consegna del nuovo prodotto e rivendita del condizionato); per ogni servizio, Tech Data svolgerà una funzione di qualificazione delle terze parti con l’obiettivo di garantire la migliore offerta sul mercato alle insegne.

Inoltre, durante il Retail Channel Event, Tech Data ha presentato un’altra grande novità: la figura del Tech Data Ambassador, un professionista che si dedica a supportare il punto vendita a 360 gradi: dalle questioni amministrative, all’organizzazione di attività come merchandising e promoting, fino alla risoluzione di problematiche comuni. In sostanza il Tech Data Ambassador sarà la figura che collegherà Tech Data ai punti vendita. Gli Ambassador consentiranno poi a Tech Data di avere una maggiore presenza territoriale in Italia e di creare valore con i partner.

Tech Data: nuovi servizi per il mondo retail

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *