Tablet, smartphone… sviluppare siti dimenticandosi i limiti di piattaforma e device. Video Demo | Digital4Trade
Questo sito utilizza cookie per raccogliere informazioni sull'utilizzo. Cliccando su questo banner o navigando il sito, acconsenti all'uso dei cookie. Leggi la nostra cookie policy.OK

Brand New Business

Tablet, smartphone… sviluppare siti dimenticandosi i limiti di piattaforma e device. Video Demo

di Marco Maria Lorusso

25 Lug 2013

Dispositivi, sistemi operativi, browser… La vera sfida per chi sviluppa siti Web oggi è dimenticare ogni tipo di limite o condizionamento. Una sfida che Incomedia ha accettato e affrontato con decisione mettendo a disposizione della comunità degli sviluppatori uno strumento tutto da seguire come il nuovo WebSite X5 Evolution 10

 

Oltre la piattaforma, oltre il device e il sistema operativo. Nell’arena dello sviluppo di siti Web oggi vince chi è in grado di mettere sul piatto strumenti “cross” con la capacità di rendere le esperienze di navigazione e interazione asolutamente indipendenti dal mezzo e dal luogo dal quale si decide di accedere alla Rete. Una sfida che Incomedia sta affrontando con una sua strada tutta da seguire.

Un strada che porta il nome di WebSite X5 Evolution 10, un software che, attarevso un uso esteso di HTML5, offre la possibilità di cerare siti che garantiscono una piena compatibilità, adattandosi al meglio a qualsiasi tipo dispositivo, sistema operativo o browser di navigazione di ultima generazione. Non solo il codice delle pagine ma anche quello dei modelli grafici è ora ottimizzato per una perfetta visualizzazione e navigazione su dispositivi Mobile. Proprio per la realizzazione di Siti Mobile è stato introdotto uno specifico Mobile Template Pack, una collezione di modelli grafici progettati ad hoc. «Dunque – psiegano dalla società -, grazie a WebSite X5 Evolution 10 non è più necessario duplicare i siti per avere la versione mobile: fatto un sito questo potrà essere visualizzato tanto su desktop che su Tablet Smartphone, e tutto continuerà a funzionare correttamente, inclusi carrello di e-commerce e pulsanti e box delle App Social. In più, per la navigazione da mobile, è garantito anche il supporto Touch, così da permettere, per esempio, di sfogliare o zoomare le immagini di una galleria con pochi semplici tocchi. Su un diverso versante, numerose migliorie introdotte riguardano anche il carrello di e-commerce che diventa, così, ancora più performante. Infine non è stata trascurata l’importanza dei Social Network: grazie al nuovo Oggetto Social introdotto è veramente semplice attivare pulsanti e box delle App di Facebook, Google+, Twitter o Pinterest»

 «La chiave del successo di WebSite X5 è la semplicità con cui permette di risolvere qualsiasi compito e ottenere risultati professionali – racconta Stefano Ranfagni, CEO di Incomedia -. Per questo mettiamo tutto il nostro impegno non solo per aggiungere nuove funzioni, ma per farlo in modo che siano alla portata di tutti. Con la nuova versione 10, abbiamo lavorato per migliorare ancora l’esperienza d’uso di WebSite X5, ma l’obiettivo più importante che abbiamo raggiunto è una più completa transizione ad HTML5, finalizzata a garantire siti compatibili su qualsiasi Browser, Sistema Operativo e dispositivo Mobile»

 

 

Marco Maria Lorusso

Servitore della penna, la fatica come vocazione. Pugile e Medievalista mancato. Divoratore di BritPop e Dylan Dog, papà di Gaia Maria e Riccardo. Direttore Responsabile #Digital4Trade #Sergente