Synology punta sulle PMI con il suo nuovo server NAS | Digital4Trade
Questo sito web utilizza cookie tecnici e, previo Suo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsente all'uso dei cookie. Leggi la nostra Cookie Policy per esteso.OK

Nuovi prodotti

Synology punta sulle PMI con il suo nuovo server NAS

di Gianluigi Torchiani

16 Nov 2015

Presentato dall’azienda il DiskStation DS716+, pensato per le Piccole e Medie Imprese che sono alla ricerca di uno storage e application server affidabile e sicuro

Un prodotto pensato per i professionisti e le Piccole e Medie Imprese che hanno bisogno di usare diverse applicazioni e di gestire diverse richieste contemporaneamente. È quanto offre il nuovo DS716+ di Synology, il nuovo server NAS 2-bay scalabile, con crittografia dei dati e un processore quad-core e file system Btrfs, pensato in particolare per le PMI che sono alla ricerca di uno storage e application server sicuro ed efficiente. Con 2 GB di RAM, il DS716+ è in grado di offrire alte prestazioni garantendo agli utenti di eseguire in tempo reale una transcodifica video H.264 4K a 1080p. DS716+ lavora sul sistema operativo per i dispositivi NAS DiskStation Manager e, grazie alla vasta gamma di applicazioni, fornisce tutti i servizi che servono per rendere migliore la produttività al lavoro migliorando il business.

Inoltre, DS716+ è stato progettato per facilitare l’installazione dei dischi rigidi con estrema affidabilità ed è dotato di un design semplificato degli alloggiamenti per i dischi; tre porte USB 3.0 consentono poi una trasmissione dati più elevata ed è equipaggiato di una porta eSATA come ulteriore opzione di backup esterno. DS716+ permette, inoltre, agli utenti di abilitare il Btrfs, il file system pensato per ottenere una maggiore tolleranza dell’errore, migliora la gestione e la protezione dei dati, offrendo un maggior controllo built-in di integrità dei dati, mirroring metadati oppure specificando un limite di archiviazione per le singole cartelle condivise.

«DS716 + racchiude una notevole potenza, pur rimanendo estremamente compatto. Riteniamo che sia un prodotto ideale per professionisti esigenti che abbiano la necessità di utilizzare una di una vasta gamma di applicazioni e di avere un file server in grado di gestire più richieste insieme, anche in ambiente criptato», ha dichiarato Chad Chiang, product manager di Synology Inc.

Gianluigi Torchiani

Cagliaritano trapiantato a Milano, in dieci anni ha scritto di qualsiasi argomento. Papà, un passato in canoa olimpica e un presente nel calcetto. Patito di classic rock. Redattore #Digital4Trade

Synology punta sulle PMI con il suo nuovo server NAS

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *