SSD allarga i confini della propria offerta, nuovi accordi made in Italy | Digital4Trade
Questo sito web utilizza cookie tecnici e, previo Suo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsente all'uso dei cookie. Leggi la nostra Cookie Policy per esteso.OK

Nuove partnership

SSD allarga i confini della propria offerta, nuovi accordi made in Italy

di Marco Maria Lorusso

11 Set 2014

La software house ha siglato nuovi accordi strategici con alcune aziende italiane che le consentiranno di migliorare ancora di più gli aspetti legati alla business intelligence e al Business process management del suo prodotto

Software Solutions Designs (SSD), la società che ha introdotto sul mercato CrossTime, la soluzione per la gestione delle commesse, ha siglato nuove partnership strategiche con alcune aziende italiane allo scopo di ottenere nuovi miglioramenti legati alla business intelligence e al Business process management del proprio prodotto.

A seguito dell’accordo già firmato con Garl, la società italo-svizzera che consente di utilizzare con CrossTime la soluzione di secure authentication SecurePass per garantire alta protezione negli ambienti cloud, SSD ha formalizzato altri due nuovi accordi strategici.

“Per rendere CrossTime ancora più competitivo – ha spiegato Angelo Aloia, recentemente nominato managing director di SSD – abbiamo intrapreso due nuove partnership con aziende basate in Italia, per una maggiore vicinanza logistica e culturale, ma con presenza e visione internazionale”.

La prima partnership riguarda Decisyon, società fondata in Italia specializzata in soluzioni di collaborative BI, performance management and planning, mentre la seconda partnership vede siglato l’accordo con WebRatio, la piattaforma model-driven per la realizzazione di applicazioni multicanali che riescono a gestire processi, logiche e dati all’interno di una sola interfaccia utente.

 

“Grazie a un accordo di tipo OEM – ha sottolineato Aloia – l’integrazione con le funzionalità di Decisyon ci permette di mettere a disposizione in tempi rapidi un modulo specializzato di CrossTime per le attività di business analytics. Con questa nuova partnership siamo in grado quindi di migliorare la reportistica evoluta nonché l’analisi delle informazioni, il tutto accompagnato da una migliore navigabilità e resa grafica. Non meno importante, poi, la scelta di WebRatio che ci permette una maggiore flessibilità nello sviluppo di CrossTime in modo da aumentarne la rapidità di sviluppo e proposizione”.

 

“Oggi, grazie a queste nuove partnership – ha poi concluso Aloia – abbiamo reso CrossTime ancora più potente e performante, migliorando anche il time-to-market della nostra offerta. Ed era esattamente quello che ci occorreva”.

 

 

Marco Maria Lorusso

Servitore della penna, la fatica come vocazione. Pugile e Medievalista mancato. Divoratore di BritPop e Dylan Dog, papà di Gaia Maria e Riccardo. #Sergente

SSD allarga i confini della propria offerta, nuovi accordi made in Italy

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *