Otto applicazioni Cloud per le PMI "garantite" da Microsoft | Digital4Trade
Questo sito utilizza cookie per raccogliere informazioni sull'utilizzo. Cliccando su questo banner o navigando il sito, acconsenti all'uso dei cookie. Leggi la nostra cookie policy.OK

software as a service

Otto applicazioni Cloud per le PMI “garantite” da Microsoft

di Redazione #Digital4Trade

22 Gen 2013

Soluzioni business “as a service”, e quindi pronte all’uso, per supportare le PMI italiane nel loro lavoro quotidiano. Microsoft ne ha selezionate otto, ritenute particolarmente valide, scegliendole fra quelle sviluppate dai propri partner sulla piattaforma Windows Azure. Alcune sono trasversali, per esempio per la gestione delle fatture, altre invece sono specifiche per alcuni settori, come il turismo e i media, o per compiti particolari, come l’assistenza al cliente. Ecco l’elenco.

 

aKite

Si tratta del primo servizio software “POS & In-Store” per organizzazioni Retail, che ha ottenuto riconoscimenti internazionali e il Premio Nazionale per l’Innovazione dal Presidente Napolitano. Grazie a un’architettura basata su Smart Client, un’app per PC dotata di intelligenza e database locale, viene garantita la  continuità delle operazioni di vendita anche in mancanza di accesso a Internet e ai Servizi Cloud.

 

Fatturiamo.it

Sviluppata da Diamante, supporta la gestione quotidiana delle microimprese che si avvalgono del commercialista per la contabilità consentendo di interagire automaticamente con lo studio e di tenere sotto controllo preventivi, bolle, fatture, gestione clienti e fornitori, incassi e pagamenti. Un’altra applicazione, Network24, semplifica il lavoro quotidiano del commercialista e la relazione tra aziende clienti e studi e/o Associazioni di Categoria.

 

GX Note

GX Italia ha pensato ai team che si occupano di assistenza e manutenzione, per cui la pianificazione rappresenta una leva competitiva. La soluzione velocizza sia il lavoro dell’ufficio pianificazione che quello del personale impiegato per gli interventi. Automatizzando alcune procedure, come la ricezione delle richieste dei clienti, e ottimizzandone altre, come la gestione dell’agenda del personale e dei report di lavoro, l’azienda può gestire una notevole mole di richieste di intervento in modo efficiente.

 

qoob

KGroup ha creato una piattaforma per la realizzazione di progetti e servizi finalizzata alla gestione di contenuti multimediali in ambiti come il Content Management e il Digital Asset Management, che permette la gestione centralizzata di tutti i contenuti multimediali garantendo l’univocità delle informazioni, la definizione dei processi di autorizzazione e la gestione semplificata dei contenuti e dei tempi di delivery verso device e applicazioni diversi.  

 

Eclexia video cloud

Vetrya ha sviluppato una piattaforma di distribuzione multiscreen che consente di gestire end to end la diffusione video live e on demand da ogni sorgente e su qualsiasi device. La soluzione offre alta affidabilità in modalità cloud senza limiti di storage, con protezione dei contenuti, pagamenti multicanale e app per tutti i sistemi operativi e tutti gli store di mercato.

 

RateFinder-Hotel

Per gli operatori del Turismo, Vivido ha sviluppato un’applicazione che fornisce allo staff degli alberghi un’informazione importante ovvero la tariffa dei propri competitor. In base alle impostazioni selezionate, RateFinder-Hotel elabora le tariffe dei principali competitor e portali turistici e notifica i relativi aggiornamenti via e-mail, permettendo anche di memorizzare l’andamento storico delle tariffe.

 

Big Data Collector

In linea con l’attenzione crescente per il tema Smart City, Tempestive ha creato una piattaforma nata per gestire i sensori, i macchinari e i dispositivi che rendono intelligente una città o un edificio, ricevendo l’enorme mole di dati e informazioni che essi generano. In questo modo si realizza una piattaforma per la “Internet of Things” che fornisce funzionalità di telemetria e telecontrollo in grado di adattarsi tecnicamente ed economicamente a situazioni di piccole ed enormi dimensioni su scala globale.

 

WebDesk

Per il data entry fiscale Wolters Kluwer Italia ha infine messo a punto una soluzione che permette di raccogliere durante l’anno, i dati per la compilazione della dichiarazione dei redditi, fornendo la possibilità di inserire i dati on line. La soluzione semplifica la condivisione efficiente di documenti e informazioni e la raccolta di dati di natura fiscale/contabile e relativi alle paghe, che possono essere pubblicati e condivisi in tempo reale con il cliente. 

Redazione #Digital4Trade

Profilo ufficiale della redazione di Digital4Trade