MPS Monitor: disponibile la nuova versione di MPS Monitor SDS | Digital4Trade
Questo sito utilizza cookie per raccogliere informazioni sull'utilizzo. Cliccando su questo banner o navigando il sito, acconsenti all'uso dei cookie. Leggi la nostra cookie policy.OK

Nuova versione di MPS Monitor SDS, la piattaforma SaaS che abilita gli HP Smart Device Services

di Redazione #Digital4Trade

27 Apr 2018

Disponibile la nuova versione di MPS Monitor SDS, la piattaforma SaaS che abilita gli HP Smart Device Services ed è sviluppata da MPS Monitor e Oberon; la soluzione consente di effettuare diagnosi e interventi da remoto, riducendo drasticamente i costi e migliorando i livelli di servizio

 

Rivoluzionare il modo in cui viene erogato il supporto tecnico sulle stampanti e sui dispositivi multifunzione: è l’obiettivo di MPS Monitor, una delle più note soluzioni software IoT a livello globale per il monitoraggio dei dispositivi di stampa e la fornitura di Managed Print Services.

Obiettivo che l’azienda intende raggiungere grazie a MPS Monitor SDS, la piattaforma SaaS che abilita gli HP Smart Device Services sviluppata da MPS Monitor e Oberon Service, azienda specializzata in soluzioni di stampa e gestione documentale. Piattaforma con la quale la società punta per rafforzare i servizi di manutenzione remota e supporto tecnico proattivo sui dispositivi di stampa HP (è infatti dalla collaborazione tra HP e Oberon Service che nasce questa opportunità).

Le nuove funzionalità della piattaforma consentono ai Partner HP di avere strumenti estremamente avanzati di gestione tecnica, come diagnosi e interventi da remoto e interventi on site solo quando necessario, in modo da ridurre tempi e costi e incrementare i livelli di servizio.

In particolare, le funzioni Device Configuration e Remote Remediation consentono di gestire, configurare e aggiornare tutte le stampanti senza dover intervenire on site; la Diagnose before Dispatch permette di individuare da remoto eventuali problemi hardware nei dispositivi e di conseguenza effettuare interventi on-site con risoluzione al primo intervento (First Time Fix). La funzionalità Remote Embedded Web Server Access, infine, fornisce al gestore del parco stampanti un accesso remoto sempre disponibile e sicuro al Web Server interno della stampante, senza necessità di attivare VPN o altre tipologie di accesso remoto alla rete del cliente.

La nuova versione MPS Monitor SDS (Smart Device Services) permette di:

  1. velocizzare i tempi di risposta
  2. semplificare i processi di manutenzione, perché riduce le richieste di controlli da parte dei clienti verso il team di supporto tecnico del fornitore
  3. gestire le richieste di intervento approfondire la diagnosi da remoto molto prima che il cliente chiami per segnalare il guasto, grazie al monitoraggio proattivo
  4. identificare le parti necessarie e di verificarne la disponibilità e la localizzazione in tempo reale, riducendo quindi i tempi di approvvigionamento

Nicola De Blasi, CEO di MPS Monitor commenta i vantaggi delle nuove funzionalità: «Con il rilascio delle funzionalità di gestione tecnica e manutenzione proattiva per i dispositivi HP, MPS Monitor si conferma leader nelle soluzioni di monitoraggio e gestione remota dei dispositivi di stampa; i Partner e rivenditori HP di tutto il mondo possono da oggi disporre di strumenti più efficienti ed economici per gestire le proprie operazioni di supporto tecnico ed assistenza ai clienti».

 

Redazione #Digital4Trade

Profilo ufficiale della redazione di Digital4Trade