Nuova strategia commerciale per Autodesk | Digital4Trade
Questo sito utilizza cookie per raccogliere informazioni sull'utilizzo. Cliccando su questo banner o navigando il sito, acconsenti all'uso dei cookie. Leggi la nostra cookie policy.OK

Programmi

Nuova strategia commerciale per Autodesk

di Gianluigi Torchiani

10 Set 2015

Dal prossimo agosto, le nuove licenze commerciali delle suite Autodesk Design & Creation e dei singoli prodotti verranno rese disponibili solo su abbonamento

Tempo di cambiamenti in casa Autodesk: la società ha annunciato che, a partire da agosto 2016, le nuove licenze commerciali delle suite Autodesk Design & Creation e dei singoli prodotti verranno rese disponibili solo su abbonamento. Dunque addio alle licenze perpetue, come già annunciato nei mesi scorsi. Lo scopo è fornire opzioni di abbonamento più semplici, in modo che i clienti possano arrivare ai vari prodotti e condividere le licenze con più semplicità e ottenere una flessibilità del sistema di abbonamento più chiaro. Questo darà modo di avere un abbonamento a costi ridotti e la possibilità di acquistare i prodotti Autodesk attraverso una forma di pagamento a consumo, oltre a servizi cloud con vari termini di abbonamento.

Per rendere il passaggio a questo cambiamento più semplice, Autodesk offrirà una scelta di piani di abbonamento calibrati sulle esigenze dei singoli utenti e delle imprese. Chi avrà acquistato una licenza perpetua delle Autodesk Design & Creation Suite e dei prodotti prima della data del 31 luglio 2016, avrà comunque la possibilità di continuare a utilizzare queste licenze; i clienti in possesso di sottoscrizione Maintenance Subscription per queste licenze perpetue non dovranno rinunciare ai benefici che ne derivano fino a quando l’abbonamento resterà attivo.

«Il modo in cui progettiamo e realizziamo le cose sta cambiando: ogni settore è stato disturbato da cambiamenti che riguardano produzione, domanda e prodotti – ha dichiarato Andrew Anagnost, Autodesk senior vice president of Industry Strategy & Marketing -. Autodesk sta abbracciando questa nuova regola e sta evolvendo il proprio business così che i clienti possano crescere nel proprio. Offrendo ai clienti la flessibilità di abbonarsi alle soluzioni software che soddisfano le loro specifiche esigenze li posiziona a competere meglio in questa nuova era».

Gianluigi Torchiani

Cagliaritano trapiantato a Milano, in dieci anni ha scritto di qualsiasi argomento. Papà, un passato in canoa olimpica e un presente nel calcetto. Patito di classic rock. Redattore #Digital4Trade