Lutech guarda ai servizi e acquisisce NEST2 | Digital4Trade
Questo sito utilizza cookie per raccogliere informazioni sull'utilizzo. Cliccando su questo banner o navigando il sito, acconsenti all'uso dei cookie. Leggi la nostra cookie policy.OK

acquisizioni

Lutech investe sui servizi e acquisisce NEST2

di Redazione

09 Mag 2018

L’acquisizione di Nest2 da parte del Lutech Group ha come obiettivo quello di ampliare il know-how nel settore dei managed services del gruppo grazie a nuove competenze e nuovi servizi di alto livello

Lutech ha infatti annunciato l’acquisizione dell’85% del capitale sociale di NEST2, azienda che realizza soluzioni informatiche su misura e specializzata settore dei servizi gestiti H 24×7 a supporto di soluzioni complesse di networking, security, information technology e compliance.

Si tratta della prima acquisizione del 2018 da parte di Lutech (qui l’ultima del 2017), il cui obiettivo è quello di ampliare l’offerta di servizi per aiutare i clienti nella gestione di infrastrutture ICT, grazie alle nuove competenze e dai nuovi servizi di alta qualità messi a disposizione da NEST2Le strutture NOC e SOC di NEST2 gestiscono importanti volumi con KPI qualitativi d’eccellenza e coprono tutte le fasi operative dei servizi, in outsourcing completo.

Tullio Pirovano, Amministratore Delegato Lutech Group

«NEST2 si inquadra nella strategia di crescita e sviluppo di Lutech Group», racconta Tullio Pirovano, Amministratore Delegato Lutech Group. «NEST2 rappresenta il Service Operating Center sul quale il gruppo intende consolidare la propria offerta di servizi avanzati di SOC e NOC con copertura 24/7, attraverso una proposta integrata end-to-end per la gestione completa dell’infrastruttura IT e della sicurezza dei nostri clienti. Porgo un caloroso benvenuto a tutto il personale di NEST2 e ai manager Davide Greggio e Andrea Bignozzi, che si uniscono al gruppo mettendo a disposizione solide competenze e provate esperienze».