Lenovo non è più solo Pc | Digital4Trade
Questo sito web utilizza cookie tecnici e, previo Suo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsente all'uso dei cookie. Leggi la nostra Cookie Policy per esteso.OK

Bilanci

Lenovo non è più solo Pc

di Gianluigi Torchiani

23 Mag 2015

Il vendor cinese ha presentato i risultati finanziari relativi al quarto trimestre fiscale: aumenta il peso della divisione mobile e di quella enterprise

Lenovo ha reso noti i risultati del quarto trimestre fiscale e quelli dell’intero anno 2014/2015. Nel trimestre, il comparto pc ha segnato una crescita dei profitti e i nuovi business, come l’acquisizione dei server System x e Motorola, hanno già dimostrato un certo consolidamento. Il fatturato per l’intero anno fiscale è stato in crescita del 20% anno su anno, segnando quota 46,3 miliardi di dollari con un utile prima delle imposte e degli oneri contabili non in contanti relativi alle operazioni di M&A di 1,14 miliardi di dollari. Il fatturato dell’azienda ha inoltre migliorato il suo equilibrio; infatti, il 63% relativo al quarto trimestre fiscale proviene dai pc, il 25% della divisione Mobile e il 9% da quella Enterprise (server e storage) quando nell’anno precedente i pc contavano per l’83%. In un trimestre che si è mostrato lento, i ricavi sono comunque stati di 11,3 miliardi, in crescita del 21% anno su anno. Gli investimenti di M&A e una crescita organica hanno permesso di diversificare il business di Lenovo con smartphone, tablet, server e altri servizi che attualmente contribuiscono per il 37% al fatturato nel trimestre, rispetto al 17% dell’anno scorso.

«Lenovo continua a registrare una performance solida ed equilibrata. Sulla base delle nuove acquisizioni e della costante crescita organica nelle nostre attività principali, abbiamo costruito tre motori di crescita. Mentre i nostri comparti Mobile Business Group ed Enterprise Group stanno crescendo rapidamente, il nostro business dei pc ha conseguito risultati ancora più forti. Le integrazioni dei business di Motorola Mobility e di System x procedono bene e mostrano già una buona dinamica di crescita, anche se sarà necessario altro tempo perché si sviluppino a livello di core business, come sono per noi i pc – ha dichiarato Yang Yuanqing, chairman e CEO di Lenovo -. In considerazione delle opportunità e delle sfide della nuova era dell’Internet+, siamo pronti a trasformarci da fornitori prevalentemente di hardware a fornitori di una combinazione di servizi hardware e software. Ciò darà un nuovo impulso alla crescita per Lenovo negli anni a venire».

Gianluigi Torchiani

Cagliaritano trapiantato a Milano, in dieci anni ha scritto di qualsiasi argomento. Papà, un passato in canoa olimpica e un presente nel calcetto. Patito di classic rock. Redattore #Digital4Trade

Lenovo non è più solo Pc

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *