Ingram Micro rafforza la sua offerta cloud con l'acquisizione di Parallels | Digital4Trade
Questo sito utilizza cookie per raccogliere informazioni sull'utilizzo. Cliccando su questo banner o navigando il sito, acconsenti all'uso dei cookie. Leggi la nostra cookie policy.OK

Distribuzione

Ingram Micro rafforza la sua offerta cloud con l’acquisizione di Parallels

di Gianluigi Torchiani

07 Dic 2015

Il distributore ha rilevato la società che da due anni fornisce la piattaforma Odin, alla base del suo Cloud Marketplace automatizzato

Alain Monié, ceo di Ingram Micro
Ingram Micro si compra Parallels, azienda fornitrice della piattaforma cloud giù utilizzata a livello globale dal distributore. Più nel dettaglio, Ingram Micro acquisirà la piattaforma Parallels Odin Service Automation insieme alle relative tecnologie di gestione cloud, le proprietà intellettuali e il marchio Odin. Inoltre circa 500 dipendenti Odin, molti dei quali ingegneri programmatori con esperienza di cloud, entreranno a far parte di Ingram Micro. Il distributore aveva adottato e iniziato a usare la licenza della piattaforma Odin Service Automation nel 2013 come base del Cloud Marketplace automatizzato dell’azienda, permettendo così agli operatori di proporre le proprie soluzioni al vasto canale di Ingram Micro. Una formula che ha catturato l’attenzione di Independent Software Vendors (ISV), CSP (Cloud Service provider) e OEM (Original Equipment Manufacturers, produttori di apparecchiature originali).

Soddisfazione per l’operazione è stata espressa dal CEO di Ingram Micro, Alain Monié: «Negli ultimi anni, il lancio della piattaforma cloud automatizzata e del marketplace di Ingram Micro ha posizionato la nostra società alla guida dell’evoluzione e dell’adozione delle soluzioni cloud da parte di imprese in tutto il mondo. Ora è arrivato il momento per noi di espandere le nostre capacità acquisendo la proprietà intellettuale che ci sta aiutando a guidare questa evoluzione tecnologica. Odin Service Automation guida la gestione del cloud provisioning ed è uno standard industriale consolidato per i servizi integrati cloud. È nostra intenzione continuare a potenziare le capacità della piattaforma Odin Service Automation, mentre allo stesso tempo aggiungiamo altre funzioni alle nostre soluzioni combinate di cloud. Insieme, Ingram e Odin offrono la combinazione ideale di esperienza, conoscenza e relazioni commerciali con OEM e innovatori leader del settore cloud, una combinazione che permetterà ai nostri portafogli congiunti di 285 aziende di telecomunicazione, 4.000 aziende di hosting e più di 200.000 rivenditori in tutto il mondo di sfruttare al massimo le proprie potenzialità, passando al cloud le attività dei clienti».

Gianluigi Torchiani

Cagliaritano trapiantato a Milano, in dieci anni ha scritto di qualsiasi argomento. Papà, un passato in canoa olimpica e un presente nel calcetto. Patito di classic rock. Redattore #Digital4Trade