Ingram Micro distribuirà le soluzioni storage di Thecus - Digital4Trade
Questo sito web utilizza cookie tecnici e, previo Suo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsente all'uso dei cookie. Leggi la nostra Cookie Policy per esteso.OK

Distribuziobe

Ingram Micro distribuirà le soluzioni storage di Thecus



Il distributore ha annunciato di aver siglato un accordo con il vendor, l’obiettivo è garantire ai rivenditori una scelta più ampia in ambito storage

Gianluigi Torchiani

10 Nov 2016


Ingram Micro arricchisce la propria offerta grazie alla partnership stipulata con Thecus, azienda specializzata in soluzioni di storage. In base ai termini dell’accordo, il distributore potrà fornire ai propri rivenditori l’intera gamma di soluzioni NAS storage del vendor, rivolte sia al mercato consumer che a quello professionale ed enterprise. Inoltre, tutti i Server NAS Windows Storage sono stati progettati per garantire un’integrazione con le applicazioni e i servizi cloud di Microsoft. Davide Zappaterra, Division Sales Manager Components & Storage, Ingram Micro, ha commentato l’accordo: «Ingram Micro mette a disposizione dei propri rivenditori prodotti estremamente affidabili e adatti ad una vasta tipologia di utilizzatori. Con Thecus la nostra offerta di Storage viene ulteriormente arricchita garantendo ai nostri rivenditori una scelta ancora più ampia al fine di soddisfare le diverse esigenze del mercato. Sia in ambito consumer che in ambito professionale ed enterprise, i sistemi NAS storage di Thecus offrono la qualità ed affidabilità che serve ai nostri rivenditori per aumentare la loro competitività».

In sintonia Florence Shih, General Manager di Thecus Technology Corp, che ha dichiarato: «Questo accordo rappresenta per Thecus un passo significativo: Ingram Micro è un distributore IT globale e la sua presenza in Europa è molto forte. Siamo davvero contenti di aver siglato con loro questo accordo a livello locale per la distribuzione di tutta la nostra gamma di prodotti. Siamo sicuri che, grazie al loro supporto e alla loro esperienza, il nostro business in Italia aumenterà e potremo incrementare i nostri partner».