Disponibile la nuova versione di 3CX Phone System per Windows | Digital4Trade
Questo sito utilizza cookie per raccogliere informazioni sull'utilizzo. Cliccando su questo banner o navigando il sito, acconsenti all'uso dei cookie. Leggi la nostra cookie policy.OK

Tlc

Disponibile la nuova versione di 3CX Phone System per Windows

di Gianluigi Torchiani

09 Set 2015

La nuova release della soluzione per le telecomunicazioni permetterà ai partner di avere sulla stessa piattaforma un centralino cloud-based oppure installabile localmente

Nick Galea, CEO e fondatore di 3CX
Da oggi i partner 3CX potranno fornire su un’unica piattaforma un centralino cloud-based o installabile localmente grazie alla nuova release della soluzione per le telecomunicazioni 3CX Phone System per Windows. La versione 14 della soluzione di 3CX, installata su una macchina Windows come server PBX virtuale, supporta fino a 25 istanze del centralino 3CX e i servizi e lo spazio di archiviazione per i dati di ogni centralino rimangono separati. «Oltre a essere fruibile come centralino virtualizzato – ha puntualizzato Nick Galea, CEO di 3CX – la versione 14 del nostro centralino IP impone nuovi standard di funzionamento, in particolare in termini di integrazione dei client smartphone. La tecnologia Push integrata nei nostri client attribuisce massima priorità alle chiamate in ingresso sul centralino 3CX, assicurando l’immediata e totale reperibilità dei collaboratori in ogni luogo e quindi un’imbattibile mobilità nella fruizione dei servizi di telefonia del nuovo 3CX Phone System».

La versione 14, poi, offre nuove funzionalità come la pianificazione dei processi di backup e ripristino e un maggiore numero di avvisi emessi dal sistema per controllare tutto e gli amministratori possono avvalersi di nuove misure per la gestione di eventuali problemi di malfunzionamento. Con l’edizione Pro si può mantenere in stand-by una copia virtuale del 3CX Phone System, attivabile velocemente in sostituzione del centralino in uso nel caso si verifichi un disservizio del server.

Il 3CX WebMeeting, la soluzione per le videoconferenze integrata nel sistema, è stata inoltre migliorata nella qualità video grazie alla tecnologia WebRTC; ora è possibile usufruire di nuove funzionalità per condurre Webinar e corsi virtuali; 3CX WebMeeting, inoltre, offre la possibilità di cedere il controllo del meeting ad altri partecipanti e, per diminuire il consumo di banda, è possibile caricare presentazioni PowerPoint in formato Html prima del Webinar.

Gianluigi Torchiani

Cagliaritano trapiantato a Milano, in dieci anni ha scritto di qualsiasi argomento. Papà, un passato in canoa olimpica e un presente nel calcetto. Patito di classic rock. Redattore #Digital4Trade