«Dati pronti ovunque e comunque», QNAP e la sfida del Nas di nuova generazione | Digital4Trade
Questo sito web utilizza cookie tecnici e, previo Suo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsente all'uso dei cookie. Leggi la nostra Cookie Policy per esteso.OK

Innovazione di valore

«Dati pronti ovunque e comunque», QNAP e la sfida del Nas di nuova generazione

di Marco Maria Lorusso

04 Feb 2015

La società ha annunciato la disponibilità della nuova gamma di Turbo vNAS TVS-x71U 10GbE-ready che si distingue per le alte prestazioni e una gamma di applicazioni professionali

QNAP Systems ha presentato la nuova gamma di Turbo vNAS TVS-x71U 10GbE-ready che comprende i modelli TVS-871U-RP e TVS-1271U-RP le cui caratteristiche sono l’espandibilità e una vasta gamma di applicazioni professionali che rispondono appieno alle esigenze in continua crescita di archiviazione dati delle aziende.

La gamma TVS-x71U è supportata dalla tecnologia QvPC che consente agli utenti l’accesso in modo diretto ai dati archiviati, il monitoraggio delle telecamere IP, la riproduzione di contenuti multimediali per mezzo del collegamento con un monitor HDMI e molto altro. I modelli della gamma TVS-x71U sono forniti di processori Intel Haswell che includono a scelta i processori della serie Pentium, Core i3, Core i5 e Core i7 e nelle varianti rack con supporto per 8 oppure 12 dischi. Possono raggiungere velocità di 3.300 MB/s e 162.000 IOPS per applicazioni ad alto consumo di risorse; la gamma supporta, inoltre, due moduli mSATA interni da usare come cache ottenendo così le prestazioni del NAS per applicazioni che hanno bisogno di un alto indice IOPS. Un’altra caratteristica del TVS-x71U è l’alta espandibilità che consente di arrivare a una capacità di 1 PB collegando unità di espansione QNAP Raid multiple così che le aziende hanno la possibilità di allargare la capacità di archiviazione anche in un secondo momento in base alle proprie esigenze.

La tecnologia QvPC di QNAP include diverse tecnologie come l’integrazione di macchine virtuali, uscita HDMI, integrazione cloud, tecnologie NAS e la transcodifica multimediale. Gli utenti possono così utilizzare i modelli della gamma TVS-x71U con un pc collegando mouse, tastiera e monitor HDMI per arrivare direttamente ai dati che si trovano nel NAS e lanciare applicazioni multiple attraverso le macchine virtuali Windows, Linux, Unix e Android, navigare in Internet con Google Chrome e Mozilla Firefox, riprodurre video e monitorare le telecamere IP in tempo reale.

La gamma TVS-x71U è pensata per le aziende che hanno bisogno di soluzioni NAS e iSCSI-SAN sicure e affidabili con supporto per le soluzioni VMware, Microsoft e Citrix che semplificano la gestione. La IT Management Station, poi, offre un sistema di gestione del comparto IT per ogni tipo di azienda, visto come supporto alla gestione centralizzata degli assetti IT multi-sito e multi-SO. Per quanto riguarda la videosorveglianza, la Surveillance Station offre un sistema professionale per il monitoraggio, la riproduzione e la registrazione delle telecamere IP in tempo reale, dando all’ambiente aziendale una maggiore sicurezza.

“Le aziende necessitano di soluzioni di storage competitive ad alte prestazioni e con applicazioni specifiche per il mondo business, pensate per semplificare il lavoro in azienda e dotate di possibilità di espansione dello spazio di archiviazione in base alle reali necessità – ha sottolineato David Tsao, product manager di QNAP -. La gamma TVS-x71U offre agli utenti la potenza necessaria per lanciare macchine virtuali multiple attraverso la QNAP Virtualization Station, modificare video in tempi brevissimi e migliorare la produttività delle aziende”.

 

Marco Maria Lorusso

Servitore della penna, la fatica come vocazione. Pugile e Medievalista mancato. Divoratore di BritPop e Dylan Dog, papà di Gaia Maria e Riccardo. #Sergente

«Dati pronti ovunque e comunque», QNAP e la sfida del Nas di nuova generazione

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *