Crescita a doppia cifra per Brain Force nel 2014 | Digital4Trade
Questo sito utilizza cookie per raccogliere informazioni sull'utilizzo. Cliccando su questo banner o navigando il sito, acconsenti all'uso dei cookie. Leggi la nostra cookie policy.OK

Risultati finanziari

Crescita a doppia cifra per Brain Force nel 2014

di Gianluigi Torchiani

20 Gen 2015

La società guidata da Stefania Donnabella ha registrato nel 2014 un fatturato di 28 milioni di euro, segnando un incremento del 18,2%

Stefania Donnabella, managing director di Brain Force Italia
Per il quarto anno consecutivo, Brain Force, la società di consulenza IT specializzata nell’ottimizzazione dei processi del sistema informativo e dell’infrastruttura, è decisamente in controtendenza in un mercato ancora sofferente; infatti, l’azienda ha chiuso il bilancio 2014 con un fatturato di 28 milioni di euro e segnando una crescita del 18,2% rispetto allo scorso anno. L’azienda guidata da Stefania Donnabella (in qualità di managing director) ha proseguito nella sua politica di miglioramento delle sue attività anche grazie all’annuncio che riguarda la sua offerta di consulenze che, da ottobre scorso, la vede parte del Gruppo Cegeka, il service provider Ict privato con sede in Belgio e varie filiali in altri Paesi europei.

«In un mercato in difficoltà abbiamo scelto di concentrare la nostra offerta su aree verticali e di dotarci di un’organizzazione per business unit – ha commentato Stefania Donnabella -. Aree dove le tecnologie abilitano la realizzazione di soluzioni che portano un reale e tangibile valore ai nostri clienti. Continuiamo a investire sullo sviluppo di competenze sempre più approfondite che ci permettono di competere sulle best practice del segmento. La crescita di Brain Force è testimoniata dal riconoscimento dei nostri clienti ed è il risultato della dedizione delle nostre persone. Siamo sempre in cerca di giovani talenti e di esperti più senior».

Gianluigi Torchiani

Cagliaritano trapiantato a Milano, in dieci anni ha scritto di qualsiasi argomento. Papà, un passato in canoa olimpica e un presente nel calcetto. Patito di classic rock. Redattore #Digital4Trade