Computer Gross inaugura il cash & carry di Genova, le immagini | Digital4Trade
Questo sito web utilizza cookie tecnici e, previo Suo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsente all'uso dei cookie. Leggi la nostra Cookie Policy per esteso.OK

Computer Gross inaugura il cash & carry di Genova, le immagini

di Gianluigi Torchiani

15 Dic 2016

Per il distributore si tratta del tredicesimo punto vendita presente sul territorio nazionale. Nell’occasione è stato presentato anche Igloo, un mouse che apre la stagione dei prodotti a marchio Computer Gross

Per Computer Gross è arrivato il cash & carry numero tredici: ieri, alla presenza di un nutrito numero di partner e vendor, è stato infatti inaugurato il punto vendita di Genova, situato in Via Renata Bianchi 44, in zona Campi. La formula resta quella collaudata nei precedenti store del distributore toscano: un’area dedicata alla vendita dei prodotti informatici, con un allestimento moderno e funzionale, affiancata da altri spazi a disposizione dei partner. I clienti potranno anche ordinare la merce e averla il giorno dopo già a disposizione. Un’occasione di festa quella di ieri, data anche la prossimità con il Natale, che ha permesso anche a Gianluca Guasti, marketing manager di Computer Gross, di fare il punto con Digital4Trade su questi dodici mesi di avventura: «Abbiamo iniziato questo percorso a gennaio dello scorso anno, il piano originario era di aprire da 10 a 12 store, quindi abbiamo decisamente superato il traguardo. Dal momento che il modello si sta rivelando estremamente positivo e i partner accolgono favorevolmente il fatto di avere un punto di prossimità sul territorio, abbiamo avuto la spinta a effettuare ulteriori investimenti come quello di Genova e, per il futuro, non escludiamo qualche ulteriore apertura. Anche se, ad oggi non abbiamo un piano di apertura regolari, potrebbe capitare nel caso ci siano delle opportunità e le giuste risorse umane per rispondere alle necessità del territorio».

Come si accennava in precedenza, infatti, l’obiettivo dei cash and carry marcati Computer Gross, infatti, non è soltanto la vendita, che pure è certamente importante, ma anche creare dei punti di aggregazione territoriale che siano dei riferimenti per i nostri rivenditori. Dunque non solo dei punti vendita qualificati, ma una struttura capace di mettere a disposizione degli spazi per partner e vendor, per fare formazione e quant’altro, in particolare per quelle aree territoriali che risultano più scoperte. «Come Computer Gross stiamo vivendo una crescita importante e metà di questa arriva proprio dai cash&carry. L’obiettivo è entrare in contatto con nuovi rivenditori, per trovare delle sinergie territoriali e costituire dei piccoli poli territoriali, pur mantenendo le caratteristiche dei cash&carry. Genova era indubbiamente meritevole sia per il numero dei rivenditori nella zona che per altre caratteristiche».

L’inaugurazione del punto vendita ligure è stata anche l’occasione per presentare un’iniziativa davvero particolare per Computer Gross, che con Igloo, uno speciale mouse realizzato anche in edizione natalizia, fa il suo ingresso diretto nel mercato ICT con una linea di prodotti a proprio marchio: «L’idea è nata dalla volontà di realizzare un prodotto esclusivo a marchio Computer Gross. Lo spirito è quello di avere un nostro brand che integri la nostra offerta. In pratica un marchio che ci accompagnerà in tutta una serie di attività ma che si posiziona in maniera integrata affianco a tutti gli altri brand che abbiamo a listino. Il mouse è il primo prodotto, ma altri saranno ufficializzati nei prossimi mesi, con il cash &carry che sarà il canale di vendita prevalente», conclude il marketing manager.

Gianluigi Torchiani

Cagliaritano trapiantato a Milano, in dieci anni ha scritto di qualsiasi argomento. Papà, un passato in canoa olimpica e un presente nel calcetto. Patito di classic rock. Redattore #Digital4Trade

Computer Gross inaugura il cash & carry di Genova, le immagini

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *