«Business più veloce, formazione, ascolto», tutto sul nuovo programma di canale firmato Trend Micro | Digital4Trade
Questo sito utilizza cookie per raccogliere informazioni sull'utilizzo. Cliccando su questo banner o navigando il sito, acconsenti all'uso dei cookie. Leggi la nostra cookie policy.OK

Nuovi progetti

«Business più veloce, formazione, ascolto», tutto sul nuovo programma di canale firmato Trend Micro

di Marco Maria Lorusso

26 Giu 2014

L’azienda presenta il nuovo Global Partner Program pensato in funzione di un miglior incremento del business e per dare ai partner la possibilità di aumentare la produttività e la profittabilità cogliendo le opportunità che il mercato delle soluzioni di sicurezza offre

Con il nuovo Global Partner Program, gli oltre 50.000 partner di canale di Trend Micro avranno l’opportunità di capitalizzare ancora meglio e in maniera più veloce le opportunità che il mercato della sicurezza offre. Pensato appositamente per aumentare la produttività e la profittabilità, il nuovo Global Partner Program sarà il mezzo ideale con cui i partner potranno cogliere al meglio nuove opportunità di business.

Il nuovo Programma raccoglie le caratteristiche più valide che contraddistinguono i Partner Program regionali così da creare un nuovo programma a livello globale e la sua implementazione sarà completata entro il primo trimestre del 2015.

“I nostri clienti si affidano a noi per poter avere soluzioni efficienti e di qualità che aiutano a fronteggiare le sfide che la sicurezza pone al giorno d’oggi. Trend Micro svolge un lavoro eccellente nel fornire queste specificità – ha dichiarato Vanni Galesso, BU security manager IKS, nella foto -. Il nuovo Partner Program si completa con un’offerta di soluzioni efficaci, ci permette di attivare i nostri sales team, identificare più velocemente i business leads e rende molto attrattivo, dal punto di vista dei margini, lavorare con Trend Micro”.

L’offerta che viene data ai partner di canale di Trend Micro abbraccia diverse aree della sicurezza; infatti, nel portfolio dell’azienda è possibile trovare una vasta gamma di soluzioni che si rivolgono alle aree della virtualizzazione e del cloud, alle infrastrutture e il security management. Inoltre, l’offerta si allarga ulteriormente potendo offrire le soluzioni di Trend Micro in bundle con altri prodotti di partner strategici come, per esempio, AWS, HP, IBM, Microsoft e VMware; con tali offerte a disposizione, i partner di canale hanno la possibilità di aumentare la propria profittabilità e incrementare il proprio business.

Il programma di education, per esempio, è stato ulteriormente semplificato ed è stato allineato agli ultimi standard del comparto e prevede due livelli di training e certificazione. Il nuovo portale per la formazione, poi, consente di velocizzare le abilitazioni dei partner e crea competenze che permettono di capitalizzare le opportunità di vendita e creare così nuove occasioni di business.

“In seguito a un’attenta analisi dei nostri programmi, abbiamo raccolto i migliori elementi da tutto il mondo per creare un programma unico e uniforme che potesse aiutare i nostri partner a indirizzare le vendite come mai era successo in precedenza – ha aggiunto Partha Panda, vice president of global channels and strategic alliances, Trend Micro (nella foto) -. Siamo fiduciosi che questo nuovo approccio permetterà di identificare e rispondere velocemente alle opportunità di business che riguardano le nostre soluzioni di sicurezza. Più significativamente, ci permetterà di replicare le iniziative di successo nelle diverse Regioni, per aiutare i partner ad accrescere il loro business e la loro profittabilità”.

Per dare un ulteriore supporto ai propri partner, Trend Micro mette a disposizione diversi tool sia di marketing che per le vendite che si possono trovare sul portale “Trend Micro Partner Portal” oltre a un nuovo portale che garantirà accesso ai social network, un accorpamento dei contenuti e una registrazione deal migliore.

Il nuovo Global Partner Program di Trend Micro prevede poi una segmentazione dei partner più definita e una struttura migliore dei margini; livelli differenziati e standard per i rivenditori e un programma di identificazione dei service provider di tecnologie e security cunsultant; migliori margini e maggior protezione del deal per i livelli Gold e Platinum e un’estensione della deal registration ai partner Bronze con specializzazioni ultimate; e infine, account e team di canale esperti e dedicati per sostenere i partner a capitalizzare le nuove opportunità di business.

 

 

Marco Maria Lorusso

Servitore della penna, la fatica come vocazione. Pugile e Medievalista mancato. Divoratore di BritPop e Dylan Dog, papà di Gaia Maria e Riccardo. Direttore Responsabile #Digital4Trade #Sergente