Aspect rafforza il canale indiretto per le soluzioni di Unified Communication | Digital4Trade
Questo sito utilizza cookie per raccogliere informazioni sull'utilizzo. Cliccando su questo banner o navigando il sito, acconsenti all'uso dei cookie. Leggi la nostra cookie policy.OK

strategie

Aspect rafforza il canale indiretto per le soluzioni di Unified Communication

di Redazione #Digital4Trade

09 Nov 2013

La società, specializzata nelle soluzioni che permettono alle aziende di interagire con i propri clienti, rinnova l’offerta, grazie a partnership e a una stretta relazione con Microsoft

Dopo un 2013 durante il quale ha cambiato pelle con un innesto di nuovi manager al vertice della società, ora Aspect si appresta a un 2014 durante il quale punterà a rafforzare la propria presenza sul canale indiretto.

“Puntiamo molto sui partner – spiega Andrea D’Anselmo, business development manager Southern Europe -. Per ora ne abbiamo tre e il nostro obiettivo è di lavorare con aziende locali che investano sulla nostra tecnologia e portino in dote una profonda conoscenza dei clienti e del mercato”. Per questo Aspect sta siglando partnership anche con aziende di applicazioni che non fanno parte del classico mondo del contact center.

Dal punto di vista dei prodotti, “Il contact center rimane il pane quotidiano di Aspect che quest’anno però ha cambiato logo e colori per dare un segnale visibile del cambiamento spostandosi verso l’Unified communication”.

Società specializzata nelle soluzioni che permettono alle aziende di interagire con i propri clienti, Aspect vanta una stretta relazione con Microsoft, che è anche un piccolo azionista, che gli permette di integrare perfettamente con soluzioni come Sharepoint, Link e Dynamics la propria piattaforma Unified Ip della quale è stata recentemente lanciata la versione 7.2, che “possiede tutte le funzionalità di un moderno call center”.

Dal punto di vista tecnologico, oltre ad avere incluso da tempo l’ambito Mobile richiesto da tutti i clienti, Aspect è oggi molto focalizzata sul social. “Stiamo spingendo molto in questo ambito – aggiunge il manager italiano – perché siamo convinti che anche in ambito contact center i social siano importanti e perché abbiamo visto che molte aziende li sottovalutano. Spesso viene data scarsa importanza ai messaggi inviati dai clienti che non ricevono risposta oppure ricevono attenzione da parte del marketing. Ma visto che il contact center deve essere il centro delle relazioni con i propri clienti, siamo convinti che devono essere gli addetti a questo tipo di servizio a occuparsi delle risposte, con procedure ad hoc previste dalla nostra soluzione”.

Per arricchire le proprie soluzioni la società ha proceduto all’acquisizione di Voxeo che, oltre ad aiutarli a raggiungere il mondo delle piccole e medie imprese grazie alla forte presenza nel cloud, “porta un valore aggiunto al nostro portfolio prodotti”.

Una partnership è stata invece raggiunta con l’inglese Ec specializzata nell’ottimizzazione del back office. “Si tratta di un accordo importante – conclude D’Anselmo – perché Aspect ormai non è solo contact center per i contatti telefonici, email, sms e altro, ma vuole essere la soluzione completa per tutte le aziende. Per questo ci occupiamo di workforce management, ottimizzazione del personale e dei processi e grazie a Ec potremo integrare front office e back office”.

 

Redazione #Digital4Trade

Profilo ufficiale della redazione di Digital4Trade