Arrow University, alla base del successo ci sono formazione e relazioni | Digital4Trade
Questo sito web utilizza cookie tecnici e, previo Suo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsente all'uso dei cookie. Leggi la nostra Cookie Policy per esteso.OK

VIDEOINTERVISTA

Arrow University, alla base del successo ci sono formazione e relazioni

di Gianluigi Torchiani

05 Nov 2015

Trentuno brand hanno partecipato all’edizione 2015 dell’evento organizzato dal distributore. Un’occasione per rafforzare relazioni e non solo

Da alcuni anni a questa parte c’è un evento che si ripete con costante successo: è la Arrow University. Che, come racconta Eleonora Molinari, marketing manager di Arrow Ecs, «è per noi l’evento più importante dell’anno. Ci permette di riunire la maggior parte dei brand che abbiamo a portafoglio e dei nostri clienti, per creare una giornata che diventa un momento di valore per i nostri dealer e vendor. Diventa infatti un’occasione di relazione e networking che ci permette di creare momento formativo importante, favorendo lo scambio di opinioni tra vendor e clienti e conoscere l’andamento del mercato. Quest’anno abbiamo assolutamente superato le edizioni precedenti, non solo in termini di iscrizioni ma anche come numero di brand presenti. Abbiamo infatti avuto 31 sponsor, tra cui due new entry».

L’aspetto formativo è alla base della formula vincente della Arrow University: «In questa edizione abbiamo avuto ben 48 speech, in cui si sono potuti condividere degli aspetti significativi. Inoltre abbiamo messo a disposizione un vasto spazio espositivo, dove i dealer hanno avuto l’opportunità di entrare in contatto direttamente con i vendor e hanno potuto scambiare delle opinioni e confrontarsi sulle proprie esigenze», spiega la marketing manager. Il lavoro di Arrow non si esaurisce però certo con la Arrow University: «Alla nostra offerta formativa, che è sicuramente molto importante, affianchiamo una serie di servizi, sotto il cappello dei nostri professional services, a supporto dei nostri clienti. Inoltre, abbiamo a disposizione nella nostra struttura un apposito spazio che consente ai partner di testare le soluzioni offerte dai vendor», conclude Molinari.

Gianluigi Torchiani

Cagliaritano trapiantato a Milano, in dieci anni ha scritto di qualsiasi argomento. Papà, un passato in canoa olimpica e un presente nel calcetto. Patito di classic rock. Redattore #Digital4Trade

Arrow University, alla base del successo ci sono formazione e relazioni

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *